NewsEnergia & MercatoSistema ElettricoRinnovabiliStakeholder energiaOperatoriOrizzontenergia.itRegione CalabriaRegione SiciliaRegioniTernaGli Stakeholder Dell'energiaElettricità

Energia elettrica: L’elettrodotto da record di Terna unisce la Sicilia all’Europa

    Il nuovo elettrodotto “Sorgente-Rizziconi” realizzato da Terna, consente di eliminare definitivamente il differenziale di prezzo che esisteva tra la Sicilia ed il resto d’Italia; adesso da Nord a Sud, il Paese è collegato dal punto di vista dell’infrastruttura elettrica. L’elettrodotto consentirà inoltre di poter usufruire al meglio della generazione elettrica da rinnovabili siciliana, che ammonta a circa 700 MW.

    L’elemento che caratterizza l’elettrodotto è il cavo sottomarino a corrente alternata a 380 kV, che si estende per 38 km sui fondali tra la Sicilia e la Calabria; la profondità massima raggiunta dal cavo è di 376 metri. 

    Saranno messe in funzione quattro stazioni elettriche che consentiranno il trasporto sicuro dell’energia elettricaenergia elettrica
    Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
    . Le stazioni saranno due in Sicilia, a Sorgente e Villafranca Tirrena, e due in Calabria, a Scilla e Rizziconi.

     

    Nel tratto aereo delle due Regioni, l’elettrodotto sarà sostenuto da moderni tralicci monostelo a basso impatto ambientaleimpatto ambientale
    L’insieme degli effetti (diretti e indiretti, nel breve o nel lungo termine, positivi o negativi, ecc..) che l’avvio di una determinata attività ha sull’ambiente naturale circostante.
    per una lunghezza complessiva di 60 km (i nuovi tralicci hanno un ingombro al suolo inferiore di 10 volte quello dei tralicci tradizionali).

    I record dell’opera realizzata da Terna si riflettono anche su altre soluzioni ingegneristiche d’avanguardia:

    • nella stazione elettricastazione elettrica
      Impianto dove confluiscono alcune linee in altissima tensione (derivanti da altre stazioni o da centrali di produzione), che possiede la funzione di “smistamento” e di trasformazione in alta tensione. Le stazioni elettriche sono disseminate lungo tutta la linea elettrica di trasmissione.
      di Scilla è stata creata la struttura blindata più grande in Europa;
    • per far approdare i cavi ad altissima tensionetensione
      Grandezza fisica che rappresenta l’energia necessaria a far fluire una carica elettrica tra due punti, per creare una corrente. Nel Sistema Internazionale si misura in Volt. Le linee elettriche possono essere ad altissima tensione (tensione nominale superiore a 150 kV), alta tensione (compresa fra 35 e 150 kV), media tensione (compresa fra 1 e 35 kV) e a bassa tensione (tensione inferiore a 1 kV).
      , in Calabria, sono stati realizzati sia il più profondo pozzo verticale del mondo (scavato per 300 mt. nella montagna) sia il più lungo tunnel orizzontale (che si estende per 2,8 km) del mondo. I cavi elettrici non sono visibili in quanto passano attraverso il corridoio formato dal pozzo e dal tunnel, senza quindi impattare sull’ambiente circostante.

    Per la realizzazione del progetto Terna ha investito oltre 700 milioni di euro. I lavori hanno coinvolto circa 150 aziende (90% italiane), impiegando una forza lavoro pari a 2.000 unità. L’infrastruttura consentirà di abbassare notevolmente il prezzo dell’energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    a beneficio di cittadini ed aziende. Il risparmio stimato sarà pari a circa 600 milioni di euro all’anno.

    L’elettrodotto consentirà di ridurre l’emissioneemissione
    Qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta nell’atmosfera a seguito di processi naturali o antropogenici, che produce direttamente o indirettamente un impatto sull’ambiente.
    in atmosferaatmosfera
    Involucro di gas e vapori che circonda la Terra, costituito prevalentemente da ossigeno e da azoto, che svolge un ruolo fondamentale per la vita delle specie, perché fa da schermo alle radiazioni ultraviolette provenienti dal Sole. Essa si estende per oltre 1000 km al di sopra della superficie terrestre ed è suddivisa in diversi strati: troposfera (fino a 15-20 chilometri), stratosfera (fino a 50-60 chilometri), ionosfera (fino a 800 chilometri) ed esosfera.
    di 700 mila tonnellate di CO2CO2
    Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

    all’anno, ed inoltre grazie all’abbattimento di 114 km di elettrodotto preesistente (circa 400 tralicci) verranno recuperate circa 2.500 tonnellate tra acciaio, alluminio, vetro e calcestruzzo. 

     

     

    Orizzontenergia

     

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *