NewsEfficienza & RisparmioEnergia & MercatoStakeholder energiaMise - Min.sviluppo EconomicoEfficienza EnergeticaEnea

Energia: premio ENEA-MISE per stampa e giovani under 25

    “Italia in Classe A – Premio EnergiaEnergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    Intelligente”

    L’ENEA e il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) lanciano il concorso Italia in Classe A – Premio Energia Intelligente, rivolto a giornalisti e a giovani under 25 per premiare i migliori articoli, spot, foto e servizi radio-tv sull’efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell’ impatto ambientale e dei costi associati.
    .

    Obiettivo del concorso è valorizzare l’informazione e la diffusione di notizie sull’efficienza energetica, con particolare riferimento agli strumenti e agli incentivi disponibili, all’innovazione tecnologica e all’uso efficiente dell’energia, in ambito pubblico e privato, negli edifici abitativi, nel terziario, nell’industria, nei trasporti e nella pubblica amministrazione. Il concorso durerà dal 15 maggio al 15 novembre 2016 e prevede premi per le seguenti categorie:

    1. articoli pubblicati su carta stampata ed agenzie di stampa (testate registrate);

    2. servizi diffusi su radio e televisioni (testate registrate);  

    3. articoli, foto e servizi audio-video diffusi sul web (testate registrate); 

    4. fotografie e/o illustrazioni/vignette inedite;

    5. video/spot inediti;

    6. premio under 25 per articoli, foto o servizi audio-video inediti;

    7. testata giornalistica registrata. 

    Italia in Classe A - Premio Energia IntelligenteLe candidature saranno valutate da una giuria composta da esperti di ENEA, MiSE e Commissione europea, supportata da un comitato tecnico-scientifico. Il testo integrale del bando è disponibile sul sito enea.it, mentre il modulo di partecipazione e le modalità per l’invio telematico del materiale saranno online entro il 31 maggio su  italiainclassea.enea.it.

    La partecipazione al concorso per le categorie 1, 2, 3, 7 prevede la pubblicazione degli elaborati su testate italiane registrate a diffusione nazionale, regionale o locale dal 15 maggio al 15 novembre 2016. Alle categorie 4, 5 e 6 che prevedono materiali inediti possono partecipare anche non giornalisti. Per le categorie 1, 2, 3, 4 e 6 il premio è di 3mila euro, mentre per i video/spot della categoria 5 l’importo è di 5mila euro.

    Alla categoria 7 potranno partecipare tutte le testate giornalistiche registrate e alla prima classificata sarà consegnata una targa con una menzione speciale per l’approfondimento e la qualità dei servizi dedicati alle tematiche dell’efficienza energetica.

    Il Premio Energia Intelligente è una delle iniziative previste dalla campagna Italia in Classe A del Programma di Informazione e Formazione sull’efficienza energetica (ex art.13 del dlgs 102/2014, in attuazione della direttiva 2012/27/UE), per far conoscere a PMI, dipendenti pubblici, famiglie, studenti e istituti bancari gli strumenti, le opportunità e l’importanza dell’efficienza energetica e far nascere una cultura diffusa sull’uso efficiente ed eco-sostenibile delle risorse energeticherisorse energetiche
    Stima dei volumi totali di fonti energetiche, sia scoperte che non ancora scoperte. Tale quantità comprende anche le riserve.
    ed ambientali.  Grazie al dlgs 102/2014 e al Piano d’Azione per l’Efficienza Energetica 2014 predisposto da ENEA e MiSE, l’Italia ha intrapreso significativi passi in avanti nel raggiungimento dell’obiettivo di una riduzione dei consumi di energia primariaenergia primaria
    Energia riferita direttamente al combustibile impiegato nelle centrali di produzione elettrica. È definita primaria perché deriva direttamente dallae caratteristiche della fonte, così come si trova in natura, senza trasformazioni in nessun’altra forma.
    di 20 Mtep l’anno al 2020, pari a 15,5 Mtep di energia finale.

    La campagna Italia in Classe A prevede una prima fase di sensibilizzazione sui temi dell’efficienza rivolta soprattutto al grande pubblico e ai media, attraverso  messaggi concepiti con un linguaggio semplice e chiaro. La campagna sarà presentata nell’ambito di una conferenza stampa presso Forum PA (Roma, Palazzo dei Congressi, 24-25-26 maggio 2016).

    Nell’ambito del Programma di Informazione e Formazione sull’efficienza energetica, l’ENEA ha recentemente pubblicato un avviso pubblico destinato a emittenti radio e tv (scadenza 30 maggio) per selezionare progetti editoriali che diffondano, presso il pubblico televisivo, informazioni sui temi del risparmio e dell’efficienza energetica. L’importo a base d’asta è di 300.000 euro (IVA inclusa), stanziati dal MiSE. Alla gara potranno partecipare emittenti radiotelevisive, operanti sul territorio nazionale, in possesso delle caratteristiche indicate nel bando scaricabile QUI.

    Per maggiori informazioni sul concorso giornalistico consultare QUI.

    Fonte: ENEA

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button