NewsEnergia & Mercato

Energia: Record di produzione di energia elettrica degli USA nel 2018

Secondo i dati EIA gli USA hanno generato 4.178 milioni di MWh nel 2018: +6% residenziale, +2% commerciale. Bene il fotovoltaico residenziale.

    Gli USA nel 2018 hanno prodotto 4.178 milioni di MWh registrando un aumento di produzione pari al +4% rispetto al 2017; lo testimoniano i dati elaborati dalla EIA (Energy Information Administration) che individua nel consumo residenziale e commerciale le variabili che hanno maggiormente influito sulla crescita di produzione.

    Produzione annuale energia elettrica USA (Fonte: EIA)

    Le condizioni meterologiche assumono anch’esse un ruolo determinante; l’inverno 2017 è stato particolarmente rigido e la domanda di energia elettrica ha risentito di questa situazione, infatti è stata superata la soglia record di 4.157 milioni di MWh raggiunta nel 2007.

    La vendita al dettaglio di elettricità ha registrato una crescita pari al +6% nel settore residenziale e pari al +2% nel settore commerciale. I dati evidenziano come circa l’87% dei nuclei familiari americani hanno utilizzato sistemi di aria condizionata in estate, mentre il 35% ha utilizzato energia elettrica come fonte primaria per il riscaldamento durante la stagione invernale.

    Vendita annuale al dettaglio energia per settore (Fonte: EIA)

    In calo il settore industriale che ha visto diminuire la vendita di elettricità del -3%; lievemente in calo anche la stessa voce per il settore dei trasporti che ha registrato un calo del -0,2%.

    Dati importanti provengono anche dall’autoproduzione di energia elettrica. Gli impianti fotovoltaici residenziali hanno generato nel 2018 30 milioni di MWh, evidenziando una netta crescita rispetto al milione di MWh prodotti nel 2017.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button