NewsEnergy Storage

Energy storage: Il nuovo impianto di accumulo Siemens è unico nel suo genere

Siemens Gamesa ha progettato un impianto di accumulo di energia elettrotermica unico al mondo nel suo genere,.

    Siemens Gamesa Renewable Energy (SGRE) ha dato avvio all’attività, unica al mondo nel suo genere, del suo sistema di accumulo d’energia elettrotermica (ETES – Electric Thermal Energy Storage system). L’innovativa tecnologia di accumulo consente di stoccare grandi quantità di energia in modo conveniente da un punto di vista economico.

    L’impianto di accumulo contiene circa 1.000 tonnellate di roccia vulcanica come mezzo di stoccaggio dell’energia. Viene alimentato con energia elettrica convertita in aria calda mediante un riscaldatore a resistenza e un ventilatore che riscalda la roccia a 750 ° C. Quando si verificano picchi di domanda, ETES utilizza una turbina a vapore per la rielettrificazione dell’energia immagazzinata. L’impianto pilota ETES può quindi immagazzinare fino a 130 MWh di energia termica per una settimana. Inoltre, la capacità di memorizzazione del sistema rimane costante durante i cicli di ricarica.

    L’obiettivo dell’impianto è fornire evidenza dello stoccaggio sulla rete e testare  l’accumulo di calore. In una fase successiva, Siemens Gamesa prevede di utilizzare la sua tecnologia di stoccaggio in progetti commerciali e di aumentare la capacità e la capacità di accumulo. L’obiettivo è di stoccare energia per diversi GWh in un prossimo futuro. 1 GWh equivale al consumo giornaliero di elettricità di circa 50.000 famiglie.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button