NewsEolico

Eolico: Amazon segue una strada green ed investe in tre nuovi parchi eolici

Amazon ha intenzione di alimentare la propria infrastruttura al 100% con energia rinnovabile.

    Amazon ha comunicato il lancio di tre nuovi progetti per la generazione di energia rinnovabile, che alimenteranno l’infrastruttura globale di Amazon Web Services. I progetti, tutti relativi ad impianti eolici, saranno in grado di generare oltre 229 MW e concorreranno al raggiungimento degli obiettivi di Amazon di riuscire ad alimentare la propria infrastruttura al 100% da energia rinnovabile. Nel 2018 circa il 50% dell’infrastruttura Amazon Web Services è stata alimentata da energia rinnovabile.

    I tre progetti eolici sono dislocati in Irlanda, Svezia e USA:

    • Donegal, Irlanda: Amazon acquisterà l’energia generata da un nuovo parco eolico da 91,2 MW di capacità; il parco dovrebbe essere operativo entro il 2021;
    • Bäckhammar, Svezia: Il parco eolico dovrebbe essere pronto entro la fine del 2020, ed Amazon si è impegnata ad acquistare 91 MW di energia elettrica;
    • Catena montuosa di Tehachapi (California), USA: Il nuovo parco eolico dovrebbe essere operativo entro la fine del 2020 e sarà in grado di generare fino a 47 MW.

    Una volta completati, i tre progetti dovrebbero generare (secondo le previsioni AWS) circa 2.700.000 MWh di energia rinnovabile all’anno; per dare un’ordine di grandezza corrisponde al consumo di energia elettrica di circa 262.000 nuclei familiari americani.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *