NewsRinnovabiliEolicoStakeholder energiaOrizzontenergia.itAnevNews: Eolico

Eolico: Come immettere più energia prodotta dal vento in rete a costi più bassi

    Vi proponiamo di seguito un’interessante infografica prodotta da ANEV (Associazione Nazionale EnergiaEnergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    del Vento) relativa ad azioni di promozione e sensibilizzazione per integrare la fonte eolica all’interno del sistema elettrico nazionalesistema elettrico nazionale
    È l’insieme degli impianti di produzione, delle reti di trasmissione e distribuzione, dei servizi ausiliari, dei dispositivi di interconnessione e dispacciamento di energia elettrica situati sul territorio nazionale.
    .

    Tra i principali benefici sottolineati nell’infografica, quello dell’abbattimento dei costi dovuti all’integrazione delle fonti eoliche nel sistema elettrico è sicuramente quella che spicca maggiormente.

    Tra le principali leve che potrebbero aiutare ad una maggiore integrazione delle fonti eoliche, sicuramente il nuovo design delle turbine potrebbe essere un elemento molto importante; più adatte al sistema, sono in grado di generare fattori di capacità superiori e rendimenti più costanti.

    Anche il mercato delle batterie può apportare benefici al settore eolico; la domanda delle batterie è in continua crescita ed il costo dei sistemi d’accumulo sta diminuendo piuttosto rapidamente. Questo scenario potrebbe consentire un rapido sviluppo del settore della mobilità elettrica, e l’utilizzo di sistemi di stoccaggiostoccaggio
    Attività di raccolta e deposito di una determinata risorsa. 
    di energia elettricaenergia elettrica
    Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
    prodotta da impianti eolici potrebbe risultare un’interessante soluzione integrativa.

     

    eolico1.png

    eolico2.png

    eolico3.png

    eolico4.png

     

    Orizzontenergia

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *