NewsEolico

Eolico: Il più grande parco offshore del mondo sarà in Norvegia

    Il parco di 88 MW di capacità, a 140 km al largo dalla costa in acque profonde 300 metri, avrà come “vicini di casa” le piattaforme petrolifere Snorre e Gullfak che beneficeranno della loro energia coprendo il 35% della domanda annuale di entrambe le piattaforme.

    La Norvegia ospiterà il più grande parco eolico marino galleggiante al mondo. Hywind Tampen è il nome di questa struttura, che sarà anche la prima a fornire energia nelle vicine piattaforme petrolifere e del gas. Saranno in totale 11 generatori Siemens-Gamesa e inizieranno a funzionare alla fine del 2020.

    Già nel 2009, dalla collaborazione tra Siemens Gamesa ed Equinor, venne installata in Norvegia la prima turbina galleggiante offshore al mondo, il cui progetto era stato denominato Hywind Demo.

    L’iniziativa ebbe molto successo e 8 anni dopo, nel 2017, è stato costruito il primo parco offshore galleggiante su scala commerciale con una capacità di 30 MW sulla costa della Scozia, che attualmente detiene il titolo di essere il più grande del mondo, oltre ad essere il più grande in capacità nel Regno Unito.

    L’incidenza dell’eolico offshore continua il suo progresso nel vecchio continente. Con 18,5 GW installati e una previsione di oltre 100 GW entro il 2030, l’eolico offshore avrà la capacità di fornire energia elettrica a oltre 12 milioni di case.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button