Il calore della Terra: una risorsa da valorizzare

    Rinnovabili

    Event details

    • 6 Febbraio 2009
    • 09:00 - 18:00

    Contact event manager

    1 2 3 4

    Book your tickets

    Thank you Kindly

    Il calore della Terra: una risorsa da valorizzare

    09:00 - 18:00
    6 Febbraio 2009

    000000

    I nostri convegni

    Organizer's other events

    Il calore della Terra: una risorsa da valorizzare

    09:00 - 18:00
    6 Febbraio 2009

    PRINT

    Il calore della terra: una risorsa da valorizzare

    Parma 6 Febbraio 2009
    Il caso IKEA e le applicazioni avanzate della geotermiageotermia
    È una forma di energia termica accumulata nelle profondità terrestri grazie al flusso di calore proveniente dal mantello e dal nucleo del pianeta. Lo sfruttamento dell’energia geotermica avviene soltanto in zone particolari dove questo fenomeno è particolarmente attivo (per esempio in prossimità di vulcani, geyser, soffioni, ecc…). Essa trova impiego sia nella produzione di energia elettrica che nella produzione di calore per usi industriali o civili (geotermia a bassa entalpia).

    Workshop realizzato da Agenzia Parma EnergiaEnergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    Energy Management Agency – Intelligent Energy / Europa, in collaborazione con la Provincia ed il Comune di Parma.
    Segreteria organizzativa: Areté Energia

    Att_App_Loghi/CONV_EDIT/INVITO MAIL - WORKSHOP GEOTERMIA PARMA 6.O2.09.jpg

    SCARICA LA LOCANDINA DELL’EVENTO (PDF)

     

    ATTI DELLA GIORNATA

    Intervento del Prof. Maurizio Masi:
    Energy from Earth challenging Carnot and Fourier

    Intervento dell’Ing. Gabriele Alifraco:
    “Geotermia. Vincoli autorizzativi, ruoli e competenze

    Intervento di Savino Basta:
    “Geotermia. Dimensionamento”

    Intervento del Dr. Gabriele Cesari:
    “Tavola rotonda: il punto di vista dei geologi

    Intervento del Prof. Sergio Chiesa:
    “Mappatura delle caratteristiche del sottosuolo in relazione al possibile sfruttamento mediante l’accoppiata Sonda geotermica e Pompa di calorePompa di calore
    Macchina in grado di trasferire calore da un corpo a temperatura più bassa ad un corpo a temperatura più alta, utilizzando energia elettrica. Le pompe di calore funzionano grazie a diversi principi fisici, ma sono classificate in base alla loro applicazione (trasmissione di calore, fonte di calore, dispersore di calore o macchina refrigeratrice).

    Intervento della Dott.ssa Adele Manzella:
    “Il potenziale geotermico italiano e le tecnologie per espanderne le potenzialità

    Intervento del Prof. Giorgio Pagliarini:
    “Geotermia”

    Intervento della Prof.ssa Sara Rainieri:
    “Caratterizzazione termica del sistema di accumulo geotermico mediante tecniche numeriche”

    Intervento di G. Santucci:
    “Introduzione alla Geotermia EGS”

    Intervento dell’Ing. Luca Tirillò:
    “Tecniche di perforazione ed inserzione della sonda geotermica