Lo sviluppo italiano nel contesto delle politiche energetiche e ambientali dell’Europa

    Energia e mercato

    Event details

    • 16 Ottobre 2008
    • 09:00 - 18:00

      Contact event manager

      1 2 3 4

      Book your tickets

      Thank you Kindly

      Lo sviluppo italiano nel contesto delle politiche energetiche e ambientali dell’Europa

      09:00 - 18:00
      16 Ottobre 2008

      000000

      I nostri convegni

      Organizer's other events

      Lo sviluppo italiano nel contesto delle politiche energetiche e ambientali dell’Europa

      09:00 - 18:00
      16 Ottobre 2008

      PRINT

      LO SVILUPPO ITALIANO NEL CONTESTO DELLE POLITICHE ENERGETICHE E AMBIENTALI DELL’EUROPA – Roma

      PROGRAMMA DELLA GIORNATA (PDF)

      ATTI DEL CONVEGNO

      Benvenuto da Barbara Corrao >> guarda il video
      Giornalista, moderatrice del convegno

      Rinaldo Sorgenti >> guarda il video: PARTE IPARTE IIPARTE III
      Vicepresindente SSC, Stazione Sperimentale Combustibili
      Introduzione B.S.A. Burden Sharing Agreement: dubbi e certezze nei consumi energetici


      Alessandro Clerici

      Vicepresindente Commissione EnergiaEnergia
      Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
      Confindustria
      Efficienza nei consumi energetici  >> download

      Giorgio de Panno  >> guarda il video: PARTE IPARTE II PARTE III
      Amministratore Delegato CESI S.p.a.
      Consumi energetici ed emissioni di CO2CO2
      Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

      : 1970-1990    >> download

      Francesco Chiesa  >> guarda il video: PARTE IPARTE IIPARTE III
      Coordinamento Energia Stazione Sperimentale Combustiili
      Considerazioni sul “Principio di Equità”: 1991-2005 ed effetti su ETS 2005-07 e 2008-12    >> download

      Tavola rotonda

      Corrado Clini
      Direttore Generale  MATTM, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

      Antonio Costato 
      >> guarda il video
      Vicepresidente Confindustria

      Alessandro Ortis
      Presidente AEEG, Autorità per l’energia elettricaenergia elettrica
      Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
      e il gas

      Simone Mori  >> guarda il video
      Direttore Regolamentazione e Ambiente Enel

      Sponsor dell’evento

      Att_App_Loghi/CONV_EDIT/Sponsor 16_10_2008.jpg

      Back to top button