NewsEnergia & MercatoMercato & BolletteFossiliGasStakeholder energiaGme

Gas: andamento del mercato italiano, marzo 2016

    Mercato del Gas Italia Marzo 2016A marzo i consumi di gas naturalegas naturale
    Idrocarburo che ha un’origine simile al petrolio, che si forma a partire dalla decomposizione anaerobica (cioè in assenza di ossigeno (O2) di microorganismi, attraverso processi biologici avvenuti nel corso delle ere geologiche. La composizione del gas naturale varia notevolmente a seconda del sito di formazione, ma in genere presenta un’alta percentuale di metano (dal 70 al 95 %), anidride carbonica (CO2CO2
    Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

    ), azoto (N2) e idrogeno solforato (H2S). in Italia, ancora trainati dal settore termoelettrico (+9,8%), tornano a segnare una ripresa su base annua (+1,1%). Sul lato offerta, sempre in calo la produzione nazionale (-5,3%), mentre aumentano le importazioni di gas naturale in particolare dall’Algeria e dalla Russia.

    In aumento anche le erogazioni dai sistemi di stoccaggiostoccaggio
    Attività di raccolta e deposito di una determinata risorsa. 
    (+5,3%) con la giacenza di gas naturale a fine mese che scende ai minimi storici.

    Nei mercati regolati del gas gestiti dal GME si è scambiato il 6,4% della domanda complessiva di gas naturale (4,7 milioni di MWh), quasi tutto nella Piattaforma di BilanciamentoBilanciamento
    Servizio svolto dal gestore della rete elettrica al fine di mantenere l’equilibrio tra l’energia immessa e quella prelevata.
    Gas (PBGAS), con il prezzo del comparto G+1 (13,73 €/MWh) in lieve risalita dal minimo storico di febbraio ma inferiore alle quotazioni al PSV (14,02 €/MWh).

    Fonte: GME

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button