Agenda 21

    Documento politico-programmatico sottoscritto da 180 Paesi durante la conferenza delle Nazioni Unite sull’Ambiente e lo sviluppo “Earth Summit” a Rio De Janeiro nel 1992. Esso contiene le azioni specifiche e le strategie da attuare in campo ambientale per favorire lo sviluppo sostenibilesviluppo sostenibile
    Lo sviluppo sostenibile è quel tipo di sviluppo che garantisce i bisogni delle generazioni presenti senza compromettere il futuro delle generazioni a venire. I tre obiettivi dello sviluppo sostenibile sono: prosperità economica, benessere sociale e limitato impatto ambientale. La prima definizione, risalente al 1987, è stata quella contenuta nel rapporto Brundtland, poi ripresa successivamente dalla Commissione mondiale sull’ambiente e lo sviluppo dell’ONU.
    del pianeta. “Agenda 21Agenda 21
    Documento politico-programmatico sottoscritto da 180 Paesi durante la conferenza delle Nazioni Unite sull’Ambiente e lo sviluppo “Earth Summit” a Rio De Janeiro nel 1992. Esso contiene le azioni specifiche e le strategie da attuare in campo ambientale per favorire lo sviluppo sostenibile del pianeta. “Agenda 21” significa letteralmente “cose da fare nel XXI° secolo” (derivato dal verbo latino agere, cioè fare).
    ” significa letteralmente “cose da fare nel XXI° secolo” (derivato dal verbo latino agere, cioè fare).

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button