Foto curiose

I comportamenti sostenibili da adottare in ogni casa

    Abbiamo raccolto i comportamenti sostenibili che tutti dovremmo adottare per migliorare l’impatto sull’ambiente che ci circonda. Il nostro “decalogo” raccoglie alcune azioni quotidiane a cui spesso non prestiamo attenzione: utilizzo sproporzionato di acqua ed elettrodomestici costantemente accesi, sono solamente alcuni dei comportamenti che dovremmo evitare.

    Installare lampadine a LED

    Con una lampadina a LED per 50.000 ore di illuminazione servono circa 500 kW. Rispetto ad una lampadina "a risparmio energetico" la differenza è alta; quest'ultima infatti per 50.000 ore di luce consuma circa 1.150 kW. 

    Con la soluzione a LED il costo in bolletta sarà pari a circa 100 euro, mentre per la seconda soluzione il costo ammonterà a circa 230 euro. 

    L'importanza del termostato

    Gestire correttamente la temperatura della casa mediante il termostato è uno dei primi passi da compiere per risparmiare sul costo della bolletta. In media non conviene impostare il termostato ad una temperatura interna che non superi i 6° di differenza rispetto alla temperatura esterna.

    Lasciare la lavastoviglie aperta

    Lasciare lo sportello della lavastoviglie aperto per far asciugare le stoviglie, consente un risparmio di circa il 45% di energia rispetto all'utilizzo della funzione "asciugatura" integrata nella lavastoviglie.

    WC a doppio scarico

    Per risparmiare circa 26.000 litri d'acqua in un anno, bisogna dotare di doppio tasto lo scarico del WC in modo da poter regolare la quantità d'acqua da utilizzare. 

    Pulire i filtri del condizionatore

    Con la stagione estiva appena cominciata è caldamente consigliata la pulizia o la sostituzione dei filtri del condizionatore. Un filtro sporco oltre ad aumentare i consumi, riduce l'efficienza dell'apparecchio e favorisce la proliferazione di batteri in ambiente domestico. 

    Regolare il riscaldamento con valvole termostatiche

    Le valvole termostatiche permettono di regolare il flusso di acqua calda in base alla temperatura scelta per riscaldare la propria abitazione; così facendo il flusso dell'acqua viene deviato verso altre utenze e se ne diminuisce la portata complessiva. Inoltre ricordiamo che dal 31 Dicembre 2016 sarà obbligatorio installare le valvole termostatiche su ogni termosifone

    Spegnere la luce quando non serve

    Ce l'avranno ripetuto una miriade di volte i nostri genitori, e di conseguenza lo ripeteremo all'infinito anche ai nostri figli: quando si esce da una stanza bisogna spegnere la luce. Per pigrizia o per mancanza di attenzione è un comportamento che ci scordiamo molto spesso di adottare. 

    Non utilizzare la modalità stand-by

    Spegnere gli apparecchi elettronici una volta che si smette di utilizzarli, invece di attivare la modalità "stand-by", comporta risparmi sottovalutati. 20 ore giornaliere in modalità "stand-by"comportano un consumo di circa 200 kWh all'anno per dispositivo; il tutto si traduce in 33 euro in più sulla bolletta.

    The Gift - Andrew Rogers

    Andrew Rogers è il creatore della collezione di opere più grande al mondo di land art. Intitolato "Rhythms of Life", il progetto è stato avviato nel 1998 ed attualmente conta 51 grandi opere, dislocate in 16 nazioni su 7 continenti. 

    The Umbrellas - Christo e Jeanne Claude

    Uno dei più celebri progetti della famosa coppia Christo e Jeanne-Claude è stato denominato "The Umbrellas".

    Il progetto è stato realizzato simultaneamente in  Giappone e USA per invitare a riflettere sulle somiglianze e sulle differenze nell'uso del paesaggio nei due paesi. 

    In tutto sono stati utilizzati 3.000 ombrelli gialli dislocati in vallate statunitensi e giapponesi. 

     

    Surrounded Island - Christo e Jeanne Claude

    Un'altra famosissima opera dal grande impatto è "Surrounded Islands".

    Le isole della baia di Biscayne a Miami per l'occasione furono circondate da una cintura di polipropilene fucsia.

    Snow Art - Simon Beck

    Le straordinarie opere di Beck, vengono create dall'artista in modo a dir poco sorprendente: ovvero coi piedi.

    Infatti i ghirigori e le forme geometriche vengono realizzate con le impronte degli scarponi di Beck. 

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button