NewsAuto Ad Idrogeno

Idrogeno: Il nuovo polo dei veicoli ad idrogeno cinese

Toyota ed altri investitori hanno in progetto di rendere la città di Changshu il nuovo polo cinese dei veicoli a celle a combustibile.

    Toyota insieme ad un pool di aziende investitrici è protagonista nella creazione di un polo cinese nel settore automotive a celle a combustibile. La città di Changshu, rispondendo alle esigenze cinesi di ridurre le emissioni inquinanti in atmosfera, intende diventare il polo di sviluppo per i veicoli ad idrogeno.

    Entro il 2030 si prevede che la produzione industriale annua tocchi quota 15 miliardi dollari. Nella pianificazione del polo do sviluppo è stata inserita la costruzione di stazioni di rifornimento a idrogeno, oltre alla produzione di veicoli a celle a combustibile che dal 2022 sostituiranno alcuni autobus e mezzi di logistica.

    Secondo le intenzioni di Toyota e degli altri investitori, il polo di Changshu attirerà a stretto giro anche le attenzioni degli altri paesi mondiali.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *