ApprofondimentiSostenibilitaAmbienteRinnovabili

Impianti a fonte rinnovabile: compatibilità ambientale e valutazione dei costi esterni in scala globale, regionale e locale

    Autore: G. Genon – PoliTO, AA.AA

    IN SINTESI: Gli impianti a fonti rinnovabilifonti rinnovabili
    Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell’uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
    – il sole
    – il vento
    – l’acqua
    – la geotermia
    – le biomasse
    sono fortemente incoraggiati dalla Legislazione europea, ma il loro effetto sulla qualità dell’aria potrebbe essere persino negativo, in particolare per le aree compromesse come il Nord d’Italia. È un dato di fatto che le emissioni specifiche, quali NOx, PM e COV, possono essere maggiori rispetto ad impianti a combustibile fossilecombustibile fossile
    Combustibile formatosi nel corso delle ere geologiche (come il petrolio, il carbone o il gas) che viene estratto dal sottosuolo. Tali risorse non sono considerate rinnovabili.
     (in particolare per i sistemi NG) e l’energia termicaenergia termica
    Calore.
     spesso non è recuperata in modo sufficiente ed efficiente, energeticamente parlando… (Inglese)

    Leggi il documento

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button