Mercato & BolletteElettricitàLetture consigliateGasCarburantiEnergia & MercatoFossili

Indice delle Liberalizzazioni 2013

    Nel 2013 l’Indice delle liberalizzazioni – il tradizionale rapporto dell’Istituto Bruno Leoni sul grado di apertura di diversi settori dell’economia – si presenta con diverse innovazioni metodologiche. L’indagine costruisce infatti, per la prima volta, una “classifica” tra i 15 paesi membri della ‘vecchia’ Europa. I settori esaminati sono: carburanti, elettricità, gas, mercato del lavoro, servizi postali, telecomunicazioni, televisioni, trasporto aereo e trasporto ferroviario. Per ognuno di questi settori, attraverso l’identificazione di una serie di criteri, è stato costruito un indice di liberalizzazione, pari a 100 per il paese più liberalizzato e a 0 per quello meno liberalizzato. Dalla media tra i risultati settoriali è così emerso un indice di liberalizzazione complessivo per ciascun paese, che esprime sinteticamente la maggiore o minore presenza di barriere all’ingresso, all’esercizio e all’uscita delle imprese dal mercato. Ad aprire la classifica, come paese più virtuoso, è il Regno Unito, a chiuderla è invece l’Italia. Il rapporto include un saggio sull’evoluzione della regolamentazione nel settore delle professioni.” L’Indice delle liberalizzazioni 2013 è disponibile ESCLUSIVAMENTE COME EBOOK.
    Carlo Stagnaro, VV.AA. IBL Libri Ed.

    Anno: 2013

    Leggi

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button