NewsEfficienza & RisparmioStakeholder energiaEcobuildingEfficienza EnergeticaE.on

LA CASA DEL FUTURO. ACCORDO DI COOPERAZIONE TRA E.ON E DEUTSCHE TELEKOM

    Lo scorso 2 settembre, E.ON ha siglato un accordo di cooperazione con Deutsche Telekom per lo sviluppo della “casa del futuro”. L’accordo vedrà le due società, insieme ad altri partner, coinvolte nello sviluppo di servizi e prodotti per la casa intelligente.

    E.ON, che contribuirà alla partnership con il proprio know how in campo energetico, già oggi è in grado di offrire soluzioni energetiche innovative, come il finanziamento per generatori domestici di energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    o contatori intelligenti insieme ad una fornitura di energia elettricaenergia elettrica
    Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
    a tariffe flessibili. E.ON potrà quindi ampliare sistematicamente la propria offerta e proseguire lo sviluppo di nuovi servizi e tecnologie.

    L’iniziativa congiunta di E.ON e Deutsche Telekom rappresenta una base importante per lo sviluppo della tecnologia domestica intelligente. Per esempio, permette il collegamento tra sistemi di generazione differenti nelle singole abitazioni come impianti solari, pile a combustibile e generatori domestici di energia elettrica. La capacità combinata di questi sistemi corrisponde praticamente ad un impianto di generazione più grande, in grado non solo di fornire l’energia richiesta dal consumo domestico, ma anche di contribuire alla sicurezza degli approvvigionamenti, grazie all’immissione di elettricità nella rete di trasmissionetrasmissione
    Attività di trasporto dell’elettricità sulla rete a partire dai centri di produzione sino ai centri di utilizzo. Il maggiore proprietario della rete di trasmissione nazionale dell’energia elettrica ad alta tensione è Terna.
    .

    “E.ON e Deutsche Telekom, due aziende leader nei rispettivi settori, metteranno ora in comune il proprio know how, contribuendo all’avvicinamento dei campi dell’energia e della comunicazione. In questo modo saremo in grado di offrire ai nostri clienti soluzioni energetiche efficienti e convenienti, contribuendo allo stesso tempo allo sviluppo di reti elettriche sicure per il futuro” ha dichiarato Urban Keussen, Responsabile Technology & Innovation per E.ON.

     

    Fonte: Gruppo E.ON, 06/09/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button