Letture consigliateRiscaldamento E RaffrescamentoRinnovabiliEfficienza & Risparmio

Le energie rinnovabili nella climatizzazione

    L’uso dell’energia nella nostra società è un bisogno ineluttabile e che non si può ragionevolmente pensare di poter ridurre. Quello che si può fare è, però, sostituire l’energia fossile (gas, gasolio, carbone) utilizzata per il riscaldamento e il condizionamento degli edifici, che in Italia comporta circa il 40% dell’intera spesa energetica del Paese, con le energie rinnovabili, oggi disponibili sotto svariate forme, energie che possono essere vantaggiosamente utilizzate grazie al progresso tecnologico delle apparecchiature termiche e frigorifere sviluppate negli ultimi anni. La conoscenza di queste energie “verdi” e delle apparecchiature che le utilizzano per la produzione di energia termica e frigorifera è assolutamente vitale per ridurre progressivamente la dipendenza dall’energia fossile ed innescare una virtuosa virata verso le energie rinnovabili. 

    Enrico Casali

    Anno: 2018

    Leggi

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *