NewsAmbienteGreen EconomyEfficienza & RisparmioEnergia & MercatoPolitica EnergeticaRinnovabiliSostenibilitàStakeholder energiaMise - Min.sviluppo EconomicoMattm - Min.ambienteEfficienza Energetica

MISE – AMBIENTE, ZANONATO: APRIRE PRESTO UNA VIA ITALIANA ALLA GREEN ECONOMY

      

    L’Italia si e’ impegnata molto nella green economy e lo fara’ molto di più nei prossimi anni. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Flavio Zanonato intervenendo al Meeting Internazionale “Ambiente e Piano Energetico” presso il Sacro Convento di Assisi.

    Il tema dell’ambiente  – ha detto il Ministro – rappresenta una straordinaria opportunità di crescita del Paese e nel corso degli ultimi anni l’espansione straordinaria della green economy ha determinato una trasformazione radicale del modo di produrre e consumare delle economie avanzate. La crescente sensibilità dell’opinione pubblica e la forte regolazione inmateria di inquinamento e consumi hanno aperto nuovi mercati, come lo sviluppo delle energie rinnovabilienergie rinnovabili
    Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell’uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
    – il sole
    – il vento
    – l’acqua
    – la geotermia
    – le biomasse
    o di prodotti ecocompatibili, e hanno imposto l’adozione di innovazioni tecnologiche finalizzate ad aumentare l’efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell’ impatto ambientale e dei costi associati.
    e a ridurre l’impatto ambientaleimpatto ambientale
    L’insieme degli effetti (diretti e indiretti, nel breve o nel lungo termine, positivi o negativi, ecc..) che l’avvio di una determinata attività ha sull’ambiente naturale circostante.
    dei sistemi produttivi
    “.

    Questi fenomeni hanno determinato grande espansione della green economy in Europa e non solo. Paesi come Germania, Spagna, e la scorsa settimana la Francia, hanno già presentato dei propri piani nazionali di sviluppo. È mia ferma intenzione avviare un programma che apra in tempi brevi una via italiana per la green economy”.

    Secondo Zanonato “per fare questo è necessario coinvolgere le altre amministrazioni competenti, al fine di condividere i temi e coordinare gli interventi“.

    Fonte: MISE

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button