NewsMobilitàMobilità SostenibileStakeholder energiaOrizzontenergia.itNews: Auto elettrica

Mobilità: Solo macchine elettriche entro il 2030, l’obiettivo dell’India

    Negli ultimi anni, i governi di tutto il mondo hanno espresso la volontà di inserire più auto elettriche sulle strade con l’obiettivo di ridurre l’inquinamento atmosferico e combattere la crescente minaccia dei cambiamenti climatici. Tra questi c’è anche l’India che punta a sostituire le auto con veicoli elettrici o ibridi entro il 2030.

    India MobilitàPurtroppo, nonostante il piano ambizioso, nessuna azione concreta è stata intrapresa dal governo centrale. Lo stesso amministratore delegato di Mercedes-Benz India Roland Folger ha esortato il governo “a non puntare solo sull’elettrico” perché questo “precluderebbe altre opzioni tecnologiche“, come l’idrogenoidrogeno
    Primo elemento della tavola periodica, presente sulla Terra in forma combinata, soprattutto nell’acqua e nei composti organici. Esso è costituito da 3 isotopi: prozio (cioè l’idrogeno propriamente detto) per più del 99.9 %, il deuterio e il trizio. La forma molecolare dell’idrogeno (H2) dà origine ad un gas inodore, incolore, altamente infiammabile e molto più leggero dell’aria (ecco perché lo si trova in bassissime concentrazioni in atmosfera).
    .

    Folger ha inoltre sottolineato che una transizione elettrica entro il 2030 non è una soluzione realistica, in quanto la maggior parte delle aziende automobilistiche indiane non ha ancora avviato la produzione di tali veicoli.

    Nel frattempo, il Ministero dell’Industria ha recentemente approvato l’introduzione di sistemi di trasporto pubblico basati su tecnologie elettriche in 11 città: Delhi, Mumbai, Ahmedabad, Bengaluru, Jaipur, Lucknow, Hyderabad, Indore, Kolkata, Jammu e Guwahati.

     

    Orizzontenergia

     

    Notizie correlate

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button