NewsMobilità Sostenibile

Mobilità sostenibile: Al via la sperimentazione della micromobilità sulle strade italiane

Hoverboard, monopattini elettrici, segway, monowheel potranno circolare sulle strade comunali rispettando alcuni limiti imposti dal decreto che ha dato il via alla sperimentazione della normativa.

    Monopattini elettrici, monowheel, segway, hoverboard, sono alcuni dei cosiddetti veicoli appartenenti al comparto della “micromobilità” che stanno popolando le strade delle principali città italiane. Se era stato richiesta una modifica del codice della strada per incentivarne lo sviluppo, un elemento di spinta al settore è costituito dal decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale che da il via al periodo di sperimentazione di questi veicoli. I Comuni che intendono aderire avranno un anno di tempo a partire dalla data di entrata in vigore del decreto.

    I criteri

    Monowheel e hoverboard potranno circolare solamente nelle aree pedonali ad una velocità non superiore ai 6 km/h. Discorso diverso per segway e monopattini che potranno circolare sempre massimo a 6 km/h in aree pedonali, ma potranno circolare anche su percorsi pedonali e ciclabili, piste ciclabili in sede propria e strade con limite di velocità di 30 km/h ad una velocità inferiore a 20 km/h.

    Tutti questi mezzi dovranno essere dotati di un regolatore di velocità che possa essere configurato in base ai vari limiti di velocità.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button