NewsMobilità 2.0Stakeholder energiaOrizzontenergia.itNews: Auto elettrica

Mobilità sostenibile: California punta sempre più sulle auto elettriche

    Il governatore della California, Stephen Lam, ha deciso: entro il 2030 dovranno essere 5 milioni le vetture a zero emissionizero emissioni
    Obiettivo che si sono posti numerosi governi per la riduzione delle emissioni derivanti dai processi produttivi. Questo è possibile attraverso azioni di risparmio energetico e di miglioramento delle efficienza dei processi. Un esempio potrebbe essere l’instaurazione di un ciclo virtuoso per cui i rifiuti e le scorie di un’industria divengono materia prima per un’altra, valorizzando così tutte le risorse coinvolte. 
    in California
    , e non più 1.5 milioni entro il 2025 come precedentemente prospettato.

    2.5 miliardi di dollari saranno spesi nei prossimi 8 anni per 250,000 nuove stazioni di ricarica elettrica e 200 stazioni per la fornitura di idrogenoidrogeno
    Primo elemento della tavola periodica, presente sulla Terra in forma combinata, soprattutto nell’acqua e nei composti organici. Esso è costituito da 3 isotopi: prozio (cioè l’idrogeno propriamente detto) per più del 99.9 %, il deuterio e il trizio. La forma molecolare dell’idrogeno (H2) dà origine ad un gas inodore, incolore, altamente infiammabile e molto più leggero dell’aria (ecco perché lo si trova in bassissime concentrazioni in atmosfera).
    .

    Allo stesso tempo sono diverse le case automobilistiche che intendono portare avanti ingenti investimenti per produrre nuovi modelli a propulsione elettrica. Si parla di decine di miliardi.

    In direzione contraria il governo federale USA invece – mostrando attenzione ai problemi di alcuni grandi produttori americani di auto a raggiungere gli standard emissivi – sta considerando un ammorbidimento dei target di efficienza previsti per il 2022-2025.

    Azione a cui la California, con un’altra dozzina di Stati, intende opporsi.

    E intanto il Partito Democratico sta proponendo di bandire tutte le auto a motore endotermico (benzina e gasoliogasolio
    Prodotto derivante dalla distillazione del petrolio greggio. Viene utilizzato soprattutto per alimentare motori Diesel oppure negli impianti di riscaldamento civile. Nei motori Diesel, detti anche ad accensione spontanea, il gasolio viene iniettato nel cilindro dove trova aria molto compressa (anche 40 volte la pressione ambiante). Per poter essere impiegato nei motori il gasolio deve avere determinate caratteristiche, per esempio una buona capacità di accensione (soprattutto alla basse temperature) e un opportuno potere lubrificante.
    ) entro il 2040.

    Il percorso verso una mobilità totalmente green sembra quindi tracciato, ma con la probabilità di un ulteriore incremento delle conflittualità in seno alla società USA, sempre più frequenti dall’insediamento di Trump alla presidenza.

     

    Orizzontenergia

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button