NewsAuto ElettricaMobilità Sostenibile

Mobilità sostenibile: Le nuove auto elettriche devono essere rumorose

Una direttiva comunitaria entrata in vigore dal 1° luglio ha stabilito che i produttori di auto elettriche dovranno installare il sistema Avas.

    Le nuove auto elettriche prodotte dal 1° Luglio in Europa dovranno essere rumorose, grazie all’installazione del sistema AVAS (Audible Vehicle Alert System) sul veicolo; lo ha stabilito una direttiva comunitaria dovuta ai numerosi incidenti, avvenuti anche a bassa velocità del veicolo, causati dalla silenziosità che caratterizza le auto elettriche attualmente circolanti.

    Il sistema AVAS dovrà essere attivo fino ad almeno la velocità di 20 km/h e durante la retromarcia. I proprietari dei veicoli prodotti in data precedente al 1° Luglio 2019, avranno esattamente un anno di tempo (entro il 1° Luglio 2020) per dotare il proprio veicolo del nuovo sistema AVAS.

    Il suono emesso dal veicolo non sarà standard, infatti ogni azienda produttrice potrà personalizzarlo a patto che il suono rimanga nella fascia compresa tra 56 e 75 decibel.

    Il sistema AVAS è già stato utilizzato in alcuni modelli di auto elettriche, come la Jaguar I-Pace e la Nissan Leaf. In questo caso però il software installato prevede la possibilità di essere disinserito in qualsiasi regime di marcia, e di conseguenza dovrà essere aggiornato secondo la nuova direttiva comunitaria.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button