NewsAuto Ad IdrogenoMobilità Sostenibile

Mobilità sostenibile: L’Olanda avrà una flotta di taxi ad idrogeno Toyota

La casa automotive nipponica e l'amministrazione comunale de L'Aia hanno stretto un accordo per la consegna di 35 Toyota Mirai ad idrogeno.

    L’Olanda è uno dei paesi più attivi nell’accogliere iniziative che rilancino la mobilità in chiave green, impattando il meno possibile sull’ambiente e sulla salute dei cittadini. L’ultimo progetto nel settore conferma questo assunto, infatti Toyota ha consegnato 35 auto Mirai per lanciare la prima flotta di taxi ad idrogeno. Le autovetture saranno disponibili in un network di utenti di 15.000 unità.

    L’accordo è stato portato a termine da Toyota e l’amministrazione municipale de L’Aia. La scelta è ricaduta sulle auto ad idrogeno e non su auto elettriche in quanto si vuole offrire un servizio attivo h24. Le Mirai infatti possono fare il pieno di idrogeno in tempistiche paragonabili a quelle di un modello tradizionale a benzina, mentre per le auto elettriche il tempo di attesa per la ricarica sarebbe stato ben più lungo.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button