ApprofondimentiNucleareStakeholder Energia

Nucleare: l’alernativa del Torio

    Autore: M. Bartella, Liberambiente – 2011

    Finalmente una buona notizia: sembra che l’Italia sia ricca di Torio. Il Torio?! Si, il Torio: non si tratta di un farmaco enfatizzatore della potenzapotenza
    Grandezza data dal rapporto tra il lavoro (sviluppato o assorbito) e il tempo impiegato a compierlo. Indica la rapidità con cui una forza compie lavoro. Nel Sistema Internazionale si misura in watt (W).
    sessuale, ma un elemento che potrebbe rappresentare un’occasione per essere finalmente all’avanguardia, giacché sembra che possa sostituire, addrittura assicurando consistenti vantaggi, l’uraniouranio
    Elemento metallico radioattivo che si trova sottoforma di ossidi o sali nelle rocce, nel suolo, nell’aria e nell’acqua. L’uranio, così come si trova in natura, è costituito da tre isotopi: l’uranio 238 (per il 99.9 %), l’uranio 235 (l’uranio fissile impiegato come combustibile nelle centrali nucleari) e l’uranio 234, in piccolissime tracce.
    ed il plutonioplutonio
    Metallo chimicamente reattivo che si trova in tracce nei minerali ricchi di uranio. Il plutonio è il componente fissile delle moderne armi nucleari.
    nelle tecnologie nucleari…

    Leggi il documento

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button