NewsEfficienza & RisparmioClimatizzazioneCogenerazioneRiscaldamento E RaffrescamentoRisparmio EnergeticoEnergia & MercatoStakeholder energiaEfficienza EnergeticaElettricitàE.on

Nuova soluzione energetica “On-Site” di E.On per Beaulieu International Group (B.I.G.)

    Beaulieu International Group (B.I.G.) ha scelto E.ON come partner per la progettazione, l’installazione e la gestione di un nuovo impianto per la produzione combinata di energia termicaenergia termica
    Calore.
    , frigorifera ed elettrica (CHCP)
    da 3,3 MW presso lo stabilimento industriale Meraklon di Terni. L’impianto fornirà circa 21 GWh di elettricità e circa 30 GWh termici l’anno, incluso vapore e acqua refrigerata.

    L’accordo, della durata di 10 anni, prevede l’entrata in funzione dell’impianto entro l’estate 2015. La soluzione sarà in grado di ridurre i costi energetici annui di B.I.G. del 20% e consentire una diminuzione delle emissioni di CO2CO2
    Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

    pari a 4.600 tonnellate l’anno. L’intesa rappresenta il punto di partenza per una collaborazione di lungo termine tra B.I.G. ed E.ON per quanto riguarda le soluzioni energetiche decentrate multi-site e multi-national e per la fornitura energetica.

    Leonardo Pinoca, Amministratore Delegato di Beaulieu Fibre International Terni, ha commentato: “Questo accordo ci permette di risparmiare sui costi energetici migliorando la nostra competitività ed è in linea con i valori di sostenibilità e responsabilità ambientale del nostro gruppo. Tutto ciò è fondamentale per gli investimenti produttivi che stiamo finalizzando e dimostra la volontà di Beaulieu di considerare Meraklon un’azienda strategica, punto di forza per il sito di Terni, in un momento generale di difficoltà”.

    Miguel Antoñanzas, Presidente e Amministratore Delegato di E.ON Italia, ha aggiunto: “Questo progetto è un ulteriore esempio di come il nostro know-how, nell’ambito dell’efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell’ impatto ambientale e dei costi associati.
    , trova applicazione concreta in soluzioni innovative e competitive. L’innovazione continuerà ad essere l’elemento chiave per soddisfare le esigenze dei circa 800.000 clienti E.ON in Italia, in un rapporto di piena cooperazione e fiducia
    ”.

    Robert Hienz, CEO di E.ON Connecting Energies, business unit del Gruppo E.ON, specializzata nella messa a punto di soluzioni integrate di efficienza energetica per clienti industriali e commerciali, ha commentato: “Siamo lieti che Beaulieu abbia scelto E.ON come partner per dare al suo stabilimento di Terni energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    efficiente che genereremo per loro, direttamente presso il loro sito. Questo è un altro successo per il nostro business dell’energia distribuita in Italia, che continua a stabilire partnership energetiche per offrire significative riduzioni dei costi e delle emissioni al settore produttivo del Paese
    ”.

    Lo stabilimento di Meraklon è stato fondato nel 1960 a Montecatini Terni, in Umbria ed è specializzato nella produzione di fibre sintetiche. L’area principale dell’applicazione delle fibre sono i prodotti igienici, seguiti da quelli geotessili e dalle applicazioni in fibra di cemento.
    B.I.G. ha acquisito Meraklon nel mese di agosto dello scorso anno attraverso la controllata Beaulieu Fibre International (B.F.I.).

    Fonte: E.On

            Potrebbe anche interessarti…

    News 

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button