NewsAmbienteCambiamenti ClimaticiGreen EconomyEfficienza & RisparmioEnergia & MercatoPolitica EnergeticaRinnovabiliStakeholder energiaUnione EuropeaWwfEfficienza Energetica

Pacchetto Clima ed Energia – WWF: “Segnale forte dal Parlamento Europeo per 3 obiettivi vincolanti su taglio delle Emissioni, Efficienza e Rinnovabili”

    Il Parlamento Europeo oggi (06/02/2014) ha fortemente sostenuto obiettivi per il taglio alle emissioni di gas serra, per l’energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    rinnovabile e l’efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell’ impatto ambientale e dei costi associati.
    che siano legalmente vincolanti per i singoli paesi. Facendo questo, gli europarlamentari hanno lanciato un segnale chiaro rispetto all’inadeguatezza delle recenti proposte della Commissione: queste ultime infatti non prevedono un target sull’efficienza energetica e riducono quello sulle energie rinnovabilienergie rinnovabili
    Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell’uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
    – il sole
    – il vento
    – l’acqua
    – la geotermia
    – le biomasse
    ad un’applicazione dell’intera compagine europea.

    Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed Energia del WWFWWF
    Organizzazione che promuove la tutela e la conservazione della natura attraverso la preservazione della diversità biologica a livello di geni, specie ed ecosistemi. Il WWF sostiene numerose iniziative a favore della sostenibilità ambientale, contro l’inquinamento e l’uso irrazionale dell’energia e delle risorse, coinvolgendo l’opinione pubblica e volontari di tutto il mondo.
    Italia, ha così commentato il voto del Parlamento:

    Il parlamento Europeo ha risposto alle deboli proposte su Clima ed Energia della Commissione Europea con proposte più adeguate alla realtà di quello che è necessario fare. –  L’Efficienza Energetica e l’Energia Rinnovabile sono le soluzioni indispensabili per un futuro sempre più libero dai combustibili fossili, per contribuire e trainare l’obiettivo di riduzione delle Emissioni Climalteranti e per assicurare una vera sicurezza energetica; su questo proprio l’Europa non può avere  ripensamenti. Un pacchetto integrato di target vincolanti per il 2030 permetterà all’Europa di ridurre la sua dipendenza dall’import ‘volatile’ di energia, creare posti di lavoro nel settore dell’Energia Verde, produrre benefici per la salute dei cittadini europei e aiutare a difenderci dagli effetti disastrosi dei Cambiamenti Climatici. Il pronunciamento del Parlamento Europeo, cioè dell’istanza democraticamente eletta, deve pesare nei prossimi Consigli dei Ministri e dei capi di Stato e di Governo europei”.

    Fonte: WWF

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button