NewsEfficienza & RisparmioRisparmio EnergeticoEfficienza Energetica

Per risponde alle esigenze energetiche e di sicurezza delle famiglie, nasce il progetto “Casa efficiente, conveniente e sicura”

    Proseguono le iniziative volte al rafforzamento della posizione di mercato nel settore delle energie rinnovabilienergie rinnovabili
    Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell’uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
    – il sole
    – il vento
    – l’acqua
    – la geotermia
    – le biomasse
    e dell’efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell’ impatto ambientale e dei costi associati.
    nel comparto domestico
    nazionale di Gruppo Green Power S.p.A. (GGP).

    La società di Mirano ha appena lanciato il progetto Casa Efficiente, Conveniente e Sicura, iniziativa che racchiude già nel nome i tre pilastri su cui si fonda. L’offerta è stata studiata per rispondere alle necessità delle famiglie italiane, principale target dell’azienda, che mai come in questo momento hanno bisogno di prodotti e servizi in grado di garantire sicurezza e affidabilità abbinati alla sostenibilità economica.

    Progetto Casa Efficiente, Conveniente e SicuraIn quest’ottica, Gruppo Green Power ha immesso sul mercato tre offerte concorrenziali rispetto ai principali player del mercato che riguardano alcuni prodotti di punta per il risparmio energeticorisparmio energetico
    Con questo termine si intendono tutte le iniziative intraprese per ridurre i consumi di energia, sia in termini di energia primaria sia in termini di energia elettrica, adottando stili di vita e modelli di consumo improntati ad un utilizzo più responsabile delle risorse.
    e la sicurezza di appartamenti e condomini e che da oggi sono a disposizione di Agenzie e Trader energetici.

    Il progetto, che si rivolge a tutto il territorio nazionale e permette di creare nuove sinergie sul fronte commerciale, vede come primo partner Happy Group, azienda attiva nella diffusione di commodity per energia elettricaenergia elettrica
    Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
    e gas e presente in maniera capillare in Italia.

    L’iniziativa conferma la volontà di GGP di aumentare la propria competitività all’interno del mercato dell’efficientamento energetico domestico, configurandosi come un’ulteriore fase della strategia di sviluppo commerciale, dopo le operazioni di acquisizione del ramo d’azienda di Ite Impianti Sistemi Tecnologici, dell’affitto del ramo di azienda di Alaca e dell’istituzione del Consorzio GGP. Tale operazione permetterà di raggiungere, attraverso il contatto con 702 trader e agenzie energetiche, circa 23.000.000 di potenziali clienti, contribuendo a consolidare la leadership di GGP nel mercato di riferimento.

    Ricordiamo che la filiera GGP impiega 300 addetti ed è presente con i propri prodotti e servizi in 17 regioni italiane.

    Fonte: GGP

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button