NewsAmbienteRiciclo & RifiutiStakeholder energiaLegambiente

Plastic Free Sea: quanta plastica c’è nei nostri mari? A farne le spese la biodiversità! [PHOTOGALLERY]

    Plastic Free Sea, stop alla plastica nei nostri mari!

    Il 10 novembre Legambiente presenta l’indagine di Goletta Verde sui rifiuti plastici nel mare italiano.

    L’isola di plastica del Pacifico è molto lontana dalle nostre coste, eppure il problema dei rifiuti nel Mediterraneo sta assumendo proporzioni crescenti, provocando danni irreversibili all’ecosistemaecosistema
    È l’insieme di tutti gli organismi viventi (animali e vegetali) presenti in un determinato ambiente e delle relazioni che intercorrono tra di loro e tra essi e il sistema fisico circostante.
    marino e costiero
    , alla fauna, alla biodiversità e, non per ultimo, all’economia.

    Indagine di Legambiente sui rifiuti plastici nel mare italiano

    Goletta Verde ha svolto un’indagine sulla presenza di plastica nei mari italiani, una ricerca frutto del monitoraggio di 1.500 miglia nautiche, dello screening dei rifiuti in oltre 50 spiagge del Mediterraneo e di 10 campionamenti riguardanti la presenza di microplastiche in mare.

    I dati dell’indagine saranno presentati il 10 novembre nel corso del convegno Plastic Free Sea.

    Qui il programma

    Salvaguardiamo la nostra biodiversità!

    Il problema della plastica in mare è solo una delle molteplici cause che potrebbero portare all’estinzione delle centinaia di specie animali la cui sopravvivenza è già oggi a rischio.

    In questa Photo Gallery un omaggio alle specie animali che potremmo, in un futuro, forse nemmeno così lontano, non rivedere più…

    Photo Gallery Animali a rischio estinzione

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button