NewsNucleareStakeholder energiaForum Nucleare Italiano

Problemi alla piscina del reattore 4, probabili danni al contenimento di due reattori

    La situazione è nuovamente peggiorata nelle ultime ore presso la centrale nuclearecentrale nucleare
    Le centrali nucleari hanno uno schema di funzionamento del tutto simile a quelle di una classica centrale a vapore. La differenza sta nel modo in cui viene generato il calore. Infatti nelle centrali nucleari non ci sono i generatori di vapore classici, ma il vapore viene generato utilizzando il calore messo a disposizione dalla reazione nucleare di fissione. Questa consiste in una reazione a catena nella quale alcuni atomi colpiti da neutroni si dividono in atomi più leggeri dando origine ad altri neutroni che colpiscono altri atomi,ecc… liberando un enorme quantitativo di energia secondo il principio di Einstein. Le centrali nucleari che sfruttano la fusione sono ancora in fase di studio.
    di Fukushima, che è stata colpita dallo straordinario tsunami seguito all’intenso terremoto di venerdì scorso. I problemi più gravi che i tecnici dell’impianto devono affrontare sono almeno tre.

    Il primo è costituito dalla piscina di raffreddamento del combustibile del reattore n.4. In condizioni normali il livello dell’acqua nelle piscine sovrasta di 10 metri il combustibile. L’esplosione avvenuta nel reattore n.4 (probabilmente causata da un rilascio di idrogenoidrogeno
    Primo elemento della tavola periodica, presente sulla Terra in forma combinata, soprattutto nell’acqua e nei composti organici. Esso è costituito da 3 isotopi: prozio (cioè l’idrogeno propriamente detto) per più del 99.9 %, il deuterio e il trizio. La forma molecolare dell’idrogeno (H2) dà origine ad un gas inodore, incolore, altamente infiammabile e molto più leggero dell’aria (ecco perché lo si trova in bassissime concentrazioni in atmosfera).
    ) è forse all’origine dei problemi registrati all’interno della piscina. La TEPCO, la società elettrica che gestisce l’impianto, ha dichiarato che il livello dell’acqua della piscina è sceso lasciando parzialmente scoperte le barre di combustibile. Questo sta causando un innalzamento della temperatura delle barre e l’emissioneemissione
    Qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta nell’atmosfera a seguito di processi naturali o antropogenici, che produce direttamente o indirettamente un impatto sull’ambiente.
    di sostanze radioattive. La Tepco ha detto che avrebbe cercato di fare arrivare l’acqua necessaria a sommergere le barre attraverso una fenditura che si è creata in seguito all’esplosione, ma si tratta di un’operazione estremante pericolosa perché nell’area del reattore 4 il livello di radioattività è assai elevato e per questa ragione è stata ordinata l’evacuazione di circa 730 degli 800 lavoratori dell’impianto. È probabile che nelle prossime ore si tenterà di versare acqua borata nelle piscine da un elicottero.

    Il secondo e il terzo problema si stanno sviluppando ai reattori n.2 e n.3 le cui strutture di contenimento potrebbero essere state danneggiate dalle esplosioni che si sono verificate nei giorni scorsi. La Tepco ha ammesso che una situazione di questo tipo potrebbe portare alla fusione del nocciolo dei reattori. Nelle ultime ore nell’area si sono levate nuvole di fumo bianco dal reattore 3. Il livello di radioattività nell’area è nuovamente salito a livelli allarmanti.

    Fonte: Forum NucleareNucleare
    Forma di energia derivante dai processi che coinvolgono i nuclei atomici (fissione e fusione).
    Italiano, 16/03/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button