NewsAmbienteSostenibilitàStakeholder energiaFederparchi

Progetto MEET – Venti aree protette del Mediterraneo si incontrano a Roma per creare una nuova offerta di fruizione sostenibile

    Dove: sede dell’Agenzia Regionale Parchi di Roma
    Chi: rappresentanti di venti aree protette di Italia, Francia, Spagna, Grecia, Malta, Giordania, Libano, Egitto e Tunisia

    Nel corso dell’incontro, giornata di presentazione del seminario formativo “Sviluppo di prodotti ecoturistici“, organizzato nell’ambito del progetto ENPI CBC MED, Mediterranean Experience of Ecotourism (MEET), i venti relatori illustreranno le potenzialità dei loro siti non solo per la difesa e la fruibilità degli ecosistemi, ma anche per lo sviluppo delle economie locali.

    Mediterranean Experience of Ecotourism (MEET) è stato approvato nell’ambito di ENPI CBC MED (European Neighbourhood and Partnership Instrument for Cross Border Cooperation, Mediterranean sea), il programma europeo di finanziamenti per il rafforzamento della cooperazione tra l’Unione Europea e i paesi confinanti.

    Il progetto nasce dalla volontà di avviare, prendendo spunto dalla metodologia sperimentata da Europarc con la CETS e dalle best practices consolidate in campo ecoturistico, un processo di coordinamento tra i parchi e le riserve naturali dei paesi coinvolti per elaborare una strategia di gestione e pianificazione dell’ecoturismo in chiave mediterranea.

    MEET dispone di un budget complessivo di € 4.999.966, il 90% del quale è finanziato dall’Unione Europea.

    Fonte: Federparchi

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button