NewsRinnovabiliEolicoStakeholder energiaOrizzontenergia.it

QUALE FUTURO PER L’EOLICO? UNA NUOVA STRUTTURA PER GLI AEROGENERATORI TUTTA IN LEGNO…

    Una nuova struttura per gli aerogeneratori totalmente in legno?

    Ci troviamo ad Hannover e l’azienda progettatrice è la tedesca TimberTower.

    Una pala eolica alta 200 metri è in progetto ed una nuova torre alta ben 140 metri è già in costruzione vicino ad Hannover. Se pensiamo che la massima altezza raggiungibile da una torre tradizionale in acciaio è di 110 metri – essendo il diametro massimo consentito della base pari a 4,2 metri [1] – sono ben 30 i metri addizionali che permetteranno alla turbina di produrre tra il 30 ed il 40% di energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    in più grazie ai venti di quota
    .

    Questi limiti dimensionali non sono imposti legalmente, bensì sono una diretta conseguenza dell’altezza dei ponti stradali e delle gallerie europee, che non consentirebbero il trasporto di strutture più ampie.

    La TimberTower ha ovviato al problema delle grandezze progettando una struttura sezionabile e trasportabile in piccole sezioni, da assemblare in loco e con un ciclo di vita ventennale.

    L’uso del legno abbatte inoltre il costo di costruzione del 20% rispetto alle convenzionali torri riducendo il costo dell’energia a 5 centesimi/kwhkwh
    Unità di misura dell’energia elettrica equivalente a 1.000 Wh (wattora), ovvero 1.000 W forniti o richiesti in un’ora.
    .
    Un prezzo che molto si avvicina a quello offerto dalle più “convenienti” centrali nucleari.

    Fonte dell’immagine: TimberTower

    Orizzontenergia.it

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button