NewsEnergia & MercatoMercato & BolletteRinnovabiliEolicoSolare

QUARTO CONTO ENERGIA: APERTURA DEL REGISTRO PER I GRANDI IMPIANTI E MODELLI DA UTILIZZARE

    Si rende noto che l’invio delle richieste di iscrizione al registro per i grandi impianti fotovoltaici avverrà esclusivamente per via telematica attraverso una specifica sezione dell’applicazione web (FTV-SR), attualmente dedicata al conto energiaconto energia
    Il Conto Energia è una forma di incentivazione statale a sostegno della produzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici.
    Entrato in vigore con il Decreto Ministeriale del 19 Febbraio 2007, consiste nell’attribuzione di una tariffa incentivante, proporzionale all’energia prodotta, in base alla tipologia di impianto (non integrato architettonicamente, parzialmente integrato, integrato). Le tariffe vengono corrisposte per un periodo di 20 anni a partire dalla data di entrata in esercizio dell’impianto e rimangono costanti per l’intero periodo.
    , alla quale sarà possibile accedere nel periodo compreso tra le ore 12:00 del 20 maggio 2011 e le ore 24:00 del 30 giugno 2011.

    A riguardo si evidenzia che, come specificato all’art. 8 comma 3 del DM 5/5/2011, il GSE forma la graduatoria degli impianti iscritti al registro sulla base delle seguenti categorie, nell’ordine indicato:
    a) impianti entrati in esercizio alla data di presentazione della richiesta di iscrizione;
    b) impianti per i quali sono stati terminati i lavori di realizzazione alla data di
        presentazione della richiesta di iscrizione;
    c) impianti in fase di sviluppo o a progetto, provvisti di idoneo titolo autorizzativo e di
        richiesta di connessione alla rete elettricarete elettrica
    Insieme delle linee elettriche, delle stazioni elettriche e delle cabine elettriche adibite alle operazioni di trasmissione e distribuzione dell’elettricità. La rete elettrica può essere ad alta tensione (da 40 a 380 kV), a media tensione (da 1 a 30 kV) o bassa tensione (380 V).
    accettata dal Gestore di Rete
        territorialmente competente.

    Per ciascuna delle suddette categorie verrà applicato il seguente ordine di priorità:
    1. precedenza della data del pertinente titolo autorizzativo;
    2. minore potenzapotenza
    Grandezza data dal rapporto tra il lavoro (sviluppato o assorbito) e il tempo impiegato a compierlo. Indica la rapidità con cui una forza compie lavoro. Nel Sistema Internazionale si misura in watt (W).
    dell’impianto;
    3. precedenza della data della richiesta di iscrizione al registro.

    A tal riguardo, si segnala che la data/orario di iscrizione al registro riveste un ruolo marginale nella formazione della graduatoria in quanto costituisce l’ultimo parametro di priorità nei criteri di formazione della graduatoria sopra elencati.

    I grandi impianti che entrano in esercizio a partire dal 1° giugno 2011 (data di avvio del quarto conto energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    ) accedono direttamente alle tariffe incentivanti senza l’iscrizione al registro.

    Si rinvia per maggiori approfondimenti alle Regole Tecniche di iscrizione al registro per i grandi impianti, di cui al sottostante link.

    Analogamente si riportano i link dei modelli da utilizzare obbligatoriamente per l’iscrizione al registro, per la comunicazione di fine lavori e per la perizia asseverata.

    Tali modelli, di seguito riportati in formato PDF con campi editabili, dovranno essere compilati in tutte le loro parti e caricati sull’applicazione web insieme al resto della documentazione prevista.

    Infine, si rende disponibile, con l’utilizzo dell’apposito link sottoriportato, la Guida all’utilizzo dell’applicazione web per il quarto conto energia.

    REGOLE TECNICHE:
    Regole Tecniche per l’iscrizione al registro per i grandi impianti

    MODULI IN FORMATO PDF (con campi editabili):
    Modello per la richiesta di iscrizione al registro
    Modello per la comunicazione di fine lavori
    Modello per la perizia asseverata

    GUIDA:
    Guida all’utilizzo dell’applicazione web per il quarto conto energia

    Comunicato stampa GSE, 19/05/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button