NewsRinnovabili

Rinnovabili: 171 GW di nuova capacità nel 2018, Eolico e fotovoltaico decisivi

I dati IRENA mostrano uno scenario di crescita per quasi ogni fonte rinnovabile, eolico e fotovoltaico trainano la crescita globale.

    Il settore globale delle rinnovabili nel 2018 ha registrato 171 GW di capacità aggiuntiva, confermando il trend di crescita osservato gli scorsi anni grazie ad un aumento del +7,9% rispetto al 2017; fotovoltaico ed eolico sono state le fonti rinnovabili decisive per questa crescita, rappresentando l’84%. Lo scenario emerge dal report Renewable Capacity Statistics 2019 pubblicato da Irena (International Renewable Energy Agency).

    Capacità energia rinnovabile per fonte. Fonte: Renewable Capacity Energy Statistics 2019 (IRENA)

    A livello geografico è l’Asia il continente in cui sono stati installati più impianti, con una quota del 61%; la crescita degli impianti del continente asiatico è pari al +11,45. L’Oceania è il continente con la crescita più alta rispetto al 2017, con il +17,7%, mentre l’Africa registra un aumento pari al +8,4%.

    Crescita capacità installata per fonte. Fonte: Fonte: Renewable Capacity Energy Statistics 2019 (IRENA)

    La capacità di generazione elettrica da fonti non rinnovabili è diminuita in Europa, Oceania e Nord America di circa 85 GW a partire dal 2010, mentre nello stesso periodo è aumentata in Medio Oriente ed in Asia. A livello globale la generazione da fonti non rinnovabili (fossili e nucleare per la quasi totalità) è aumentata di 115 GW all’anno, a partire dal 2000.

    Capacità di generazione energia rinnovabile e transizione energetica. Fonte: Renewable Capacity Energy Statistics 2019 (IRENA)

    Analizzando le singole fonti rinnovabili emerge il seguente quadro:

    • Fotovoltaico: La capacità è aumentata di 94 GW nel 2018, +24% rispetto al 2017. La crescita è principalmente dovuta all’Asia che ha visto installati 64 GW di capacità aggiuntiva;
    • Eolico: La capacità di energia eolica globale è aumentata di 49 GW. Cina e Stati Uniti trainano la crescita, con capacità aggiuntiva installata pari rispettivamente a 20 GW e 7 GW;
    • Idroelettrico: La crescita di questa fonte ha confermato anche nel 2018 il trend di rallentamento. Solamente la Cina ha registrato un considerevole aumento di capacità nell’ultimo anno, con 8,5GW addizionali. Nonostante il rallentamento questa fonte rimane la principale a livello globale con 1.172 GW di capacità installata;
    • Bioenergia: Degni di nota solamente Cina, India e Regno Unito che hanno visto nuove installazioni rispettivamente pari a 2GW, 700MW e 900 MW. I tre paesi hanno rappresentato più della metà della crescita globale nel comparto delle bioenergie;
    • Geotermia: Segno positivo nel 2018 grazie a 539 MW di nuova capacità. I paesi in maggior espansione per questa fonte sono stati Turchia, +219 MW, ed Indonesia +137 MW.
    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *