NewsRinnovabili

Rinnovabili: Nel 2018 hanno coperto il 34,4% del consumo di energia elettrica

Secondo i dati presentati dal GSE le rinnovabili hanno soddisfatto il 18,1% del fabbisogno energetico nazionale ed il 34,4% del consumo totale di elettricità.

    Nel 2018 il 18,1% del fabbisogno energetico nazionale è stato coperto da  rinnovabili, ed il 34,4% del consumo totale di energia elettrica è stato soddisfatto da impianti che producono energia rinnovabile. I dati che emergono dal “Rapporto Attività 2018” del GSE, evidenziano come 3 KWh ogni 10 KWh prodotti nel territorio nazionale siano green.

    Il GSE nel 2018 ha portato avanti diverse iniziative volte a ridurre le emissioni di CO2, di cui sono state risparmiate 45 milioni di tonnellate e quasi 117 milioni di barili equivalenti di petrolio; inoltre è degna di nota la mole di investimenti pari a 2,6 miliardi di euro nel settore green.

    Nel 2018 sono stati installati 54,4 GW (+1 GW rispetto al 2017) di nuova potenza installata (circa 800.000 impianti) che in totale hanno generato 114,7 TWh di energia elettrica, registrando un aumento della produzione di energia rinnovabile di 11 TWh in più rispetto al 2017. Gran parte del merito di questo incremento di produzione è dovuto al comparto idroelettrico.

    Il GSE lo scorso anno ha sostenuto 13,4 miliardi di euro di costi per l’incentivazione e per il ritiro dell’energia elettrica, mostrando un calo rispetto al 2017 anno in cui i costi sostenuti sono risultati pari a 14,2 miliardi di euro. Il risparmio è stato dovuto al termine del periodo d’incentivazione per impianti ex certificati verdi e CIP6, oltre ad una riduzione della produzione del fotovoltaico.

    Sono stati ritirati e ricollocati sul mercato elettrico 30,6 TWh, generando un ricavo nel 2018 di 1,8 miliardi di euro (+100 milioni rispetto al 2017). Il netto degli incentivi in bolletta nell’ultimo anno è stato pari a 11,6 miliardi di euro; in sostanza si tratta dell’abbattimento della componente Asos, ovverro la ex componente A3 della bolletta elettrica, pari a quasi 1 miliardo di euro rispetto ai 12,5 miliardi del 2017.

    Le attività del GSE nel 2018 hanno destinato alla promozione della sostenibilità 15,4 miliardi di euro così ripartiti:

    • 11,6 mld per l’incentivazione dell’elettricità da FER;
    • 1,7 mld per l’efficienza energetica e per le rinnovabili termiche;
    • 600 mln per i biocarburanti;
    • 1,4 mld riconducibili ai proventi derivanti dall’ETS (Emission Trading Scheme)
    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *