NewsRinnovabili

Rinnovabili: Nel 2018 primo rallentamento dopo una crescita lunga 20 anni

Dai dati IEA emerge un brusco rallentamento nella crescita delle rinnovabili che nel 2018 hanno registrato capacità aggiuntiva pari a quella del 2017

    Dopo anni di crescita costante arriva la prima battuta d’arresto per le energie rinnovabili; secondo i dati IEA nel 2018 la nuova capacità installata nel 2018 è stata pari a quella installata nel 2017. Nello scorso anno infatti la nuova capacità di energia rinnovabile installata ha raggiunto quota 180 GW, dato uguale a quello del 2017. La battuta d’arresto arriva dopo una crescita graduale e costante che si osservava dal 2001.

    Capacità aggiuntiva netta di energia rinnovabile 2000-2018. Fonte: IEA

    A partire dal 2015 la crescita esponenziale del fotovoltaico ha compensato la crescita più lenta dell’eolico e dell’idroelettrico; tuttavia nel 2018 la crescita del fotovoltaico si è appiattita, con 97 GW di nuova capacità installata. La principale ragione che si cela dietro questo rallentamento è dovuto ad un nuovo sistema di incentivi fotovoltaici in Cina: nel 2018 infatti il paese asiatico ha installato 44 GW di capacità fotovoltaica, ovvero 9 GW in meno rispetto al 2017 anno in cui sono stati installati 53 GW. Anche il settore eolico ha influito sul rallentamento del settore rinnovabile, infatti nell’Unione Europea ed in India le poche nuove installazioni non hanno comportato particolari benefici al settore.

    Capacità aggiuntiva per tecnologia. Fonte: IEA

    Nonostante il rallentamento osservato nel settore fotovoltaico la Cina si conferma leader nella classifica relativa alla nuova capacità di rinnovabili installata nel 2018 con il 45%; hanno registrato un calo le nuove installazioni nell’Unione Europea che ha registrato una leggera crescita del fotovoltaico ma ha osservato una decrescita nel comparto eolico. In leggero aumento invece le installazioni totali di rinnovabili negli Stati Uniti d’America per merito dell’eolico onshore le cui installazioni hanno guidato l’intero settore.

    Capacità aggiuntiva netta rinnovabile per paese ed area geografica. Fonte: IEA
    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *