Energipedia - Tutto sull'EnergiaEnergipedia - Tutto sull'EnergiaRinnovabili

Rinnovabili

Le fonti di energia rinnovabile

    Cosa sono le fonti rinnovabili?

    Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell’uomo o di altri utilizzatori. Sono considerate quindi risorse rinnovabili (o, per meglio dire, fonti rinnovabili):

    • Sole;
    • Vento;
    • Acqua;
    • Risorse geotermiche;
    • Biomasse.

    Le rinnovabili sono state così denominate in quanto non subiscono nessuna riduzione di disponibilità, tanto meno nel lungo periodo. Va però precisato che nel caso della geotermia e della biomassa è necessario prestare una certa attenzione nella gestione di tali risorse al fine di impedire che il loro sfruttamento superi, in termini di rapidità temporale, i tempi caratteristici di rigenerazione.

    Tutto nasce dal sole

    Il sole forse è l’unica vera fonte rinnovabile in quanto tutte le altre (ad eccezione di quella geotermica) dipendono proprio da essa:

    • I venti sono causati dal fatto che il sole scalda in maniera differente le masse d’aria favorendo moti convettivi;
    • Il ciclo dell’acqua è determinato dal sole;
    • La biomassa si sviluppa grazie ai processi di fotosintesi clorofilliana provocati dai raggi solari.

    Le rinnovabili

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button