NewsSmart CityEfficienza & RisparmioSmart GridSostenibilitàTecnologiaDomoticaEcobuildingEfficienza Energetica

Siemens Italia lancia Desigo CC: gestione integrata degli edifici con un’unica piattaforma software

    Nell’ambito del costante processo di urbanizzazione, lo scenario è delineato dalla progressiva concentrazione nelle aree metropolitane di oltre la metà (il 70%) della popolazione mondiale – che è destinata a raggiungere i 9 miliardi entro il 2050. Il 75% dell’energia primariaenergia primaria
    Energia riferita direttamente al combustibile impiegato nelle centrali di produzione elettrica. È definita primaria perché deriva direttamente dallae caratteristiche della fonte, così come si trova in natura, senza trasformazioni in nessun’altra forma.
    totale è consumata nelle città, che sono responsabili dell’80% della produzione di CO2

    Attualmente in Italia si contano 12 milioni di edifici residenziali e 1,6 milioni di edifici non residenziali. L’80% dei costi di gestione di un edificio si generano dopo la sua entrata in esercizio e si identificano per lo più in costi nel consumo energetico (40%) e costi di manutenzione (30%). In un futuro prossimo gli edifici – in qualità di attori principali di una smart citysmart city
    Espressione dall’inglese che significa “Città Intelligente” ed indica, in senso lato, un ambiente urbano in grado di agire attivamente per migliorare la qualità della vita dei propri cittadini, spaziando dal settore prettamente energetico a quello della gestione, smaltimento e riciclo dei rifiuti. La città intelligente riesce a conciliare e soddisfare le esigenze dei cittadini, delle imprese e delle istituzioni, grazie anche all’impiego diffuso e innovativo delle TIC (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione), in particolare nei campi della comunicazione, della mobilità, dell’ambiente e dell’efficienza energetica.
    saranno completamente efficienti in termini energetici, oltre a rappresentare i componenti attivi e passivi di una smart gridsmart grid
    Trattasi di una rete di informazione che affianca la rete di distribuzione elettrica e gestisce la rete elettrica in maniera “intelligente” sotto vari aspetti o funzionalità ovvero in maniera efficiente per la distribuzione di energia elettrica evitando sprechi energetici, sovraccarichi e cadute di tensione elettrica. Ciò avviene attraverso un sistema fortemente ottimizzato per il trasporto e diffusione della stessa, dove gli eventuali surplus di energia di alcune zone vengono redistribuiti, in modo dinamico ed in tempo reale, in altre aree oppure regolando costantemente il dispacciamento tra centrali di autoproduzione elettrica da fonti rinnovabili della rete di distribuzione (generazione distribuita) con le centrali elettriche della rete di trasmissione (produzione centralizzata).
    .  

    Le città assumono quindi un ruolo sempre più importante, sia come motore per lo sviluppo dell’economia, sia come territorio nel quale affrontare cause ed effetti dei cambiamenti politici, economici, culturali e climatici.

    Automazione degli edifici, sicurezza, efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell’ impatto ambientale e dei costi associati.
    , interoperabilità dei sistemi costituiscono le principali aree tecnologiche dove investire per garantire un futuro sostenibile
    e rappresentano i punti cardinali verso i quali si rivolgono le nostre attività, con un portfolio dedicato e completo di prodotti, sistemi, soluzioni e servizi (Total Building Solution) per la realizzazione degli impianti di automazione, HVAC, di distribuzionedistribuzione
    Attività di trasporto (di elettricità o di gas) agli utilizzatori finali attraverso le reti di distribuzione.
    elettrica, di sicurezza, di protezione incendio degli edifici e delle infrastrutture urbane
    ” afferma Fabio Del Prete, Country Division Lead Building Technologies, Siemens Italia.

    Le componenti della Total Building Solution di Siemens – in particolar modo il sistema di building automation DesigoTM – sono in grado di conferire all’intera infrastruttura tecnologica di un edificio, caratteristiche e prestazioni funzionali che garantiscono i più elevati livelli di comfort, efficienza energetica, sicurezza e profittabilità. Cuore dell’avanzato sistema di automazione DesigoTM è l’innovativa piattaforma di supervisione Desigo CC – Desigo Control Center capace di integrare tutti gli impianti presenti nell’edificio. La piattaforma, realizzata con tecnologie all’avanguardia, frutto di oltre 30 anni di esperienze in tutto il mondo e di un profondo e consolidato know-how nel settore dell’automazione, rende il sistema DesigoTM unico nel settore della building automation.

    Automazione degli edifici verso una Smart City

    Grazie a una completa analisi e a un’attenta valutazione delle esigenze degli operatori di tutto il mondo, Desigo CC propone un rinnovato approccio al controllo e alla gestione degli impianti, oltre ad accrescere le prestazioni, le funzionalità e la sicurezza di ogni edificio. La piattaforma, infatti, è stata creata per poter gestire in modo semplice, sicuro e integrato le differenti tipologie di impianti di un edificio: da quelli di termoregolazione HVAC a quelli elettrici, di illuminazione e schermature solari, dagli impianti di protezione incendio a quelli di sicurezza e gestione esodo. Con una completa scalabilità in termini sia di configurazioni funzionali sia di dimensioni delle installazioni, con distribuzione anche geografica, Desigo CC fornisce soluzioni personalizzate e complete per qualsiasi tipologia di edificio. 

    La presentazione ufficiale della piattaforma Desigo CC al mercato italiano prenderà la forma di un road show itinerante, nei maggiori capoluoghi di regione italiani, con l’obiettivo di illustrare lo stato dell’arte dei sistemi di building management e di automazione integrata degli ambienti.

    Fonte: Siemens Italia

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button