NewsFotovoltaicoSolare

Solare: In aumento il mercato degli impianti galleggianti

Gli impianti solari galleggianti mostrano importanti margini di crescita. Entro la fine dell'anno potrebbe essere installata una potenza totale di 2,4 GW.

    Il comparto del solare fotovoltaico galleggiante rappresenta ancora una quota molto bassa nel settore delle rinnovabili, tuttavia ha mostrato recentemente di avere importanti margini di crescita. E’ stato stimato che entro la fine dell’anno vi saranno 2,4 GW di pannelli fotovoltaici galleggianti, sparsi in 35 paesi. La ricerca è stata effettuata da Wood Mackenzie Power & Renewables.

    La stragrande maggioranza di questi impianti si trova in Asia che attualmente detiene una quota pari all’87% sul totale mondiale.

    A livello globale la domanda per questa tecnologia dovrebbe aumentare del 22% ogni anno fino al 2024, superando quota del 2% del mercato fotovoltaico. La domanda probabilmente verrà influenzata dai paesi in cui questa tecnologia attualmente è sviluppata; questi paesi coincidono con quelli in cui non vi è grande disponibilità di terre e dove i costi per l’utilizzo del suolo sono molto alti. Un esempio a tal riguardo è risalente a quest’estate; nell’atollo di Ari nelle Maldive è stato attivato un impianto solare galleggiante. L’impianto è composto da 12 piattaforme ancorate al fondale, sulle quali sono installate dei moduli fotovoltaici per una potenza di 678 kW.

    Un altro aspetto che influenzerà la domanda per questo genere di impianti è la combinazione con la tecnologia idroelettrica; sono già molti i paesi in cui impianti solari galleggianti sono installati sui bacini idroelettrici. Questa soluzione consente un risparmio economico in quanto si può utilizzare l’infrastruttura di trasmissione esistente, risparmiando sui costi di interconnessione.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button