NewsFotovoltaicoSolare

Solare: La Cina si prepara ad un boom di installazioni

La Cina ha annunciato un importante piano di sussidi per le installazioni solari che porterà ad un boom di installazioni nella seconda metà del 2019.

    L’industria solare globale potrebbe finalmente avere risposte sul futuro del suo mercato più grande; infatti la Cina è in procinto di registrare una massiccia ondata di installazioni solari nella seconda metà del 2019. Dopo che per mesi molti player del mercato hanno atteso notizie sui piani cinesi, ecco che l’Amministrazione nazionale dell’energia Cinese ha annunciato che sovvenzionerà 22,8GW di nuova capacità e si presume che il paese aggiungerà 40-45 GW in totale entro la fine dell’anno. Le stime sono state elaborate da JPMorgan Chase & Co.

    Le azioni dei produttori cinesi di energia solare hanno registrato aumenti: Tongwei Co. ha registrato il +6,2% a Shangai, mentre LONGi Green Energy Technology Co. il +5,6%. Alla borsa di Hong Kong Xinyi Solar Holdings Ltd.  ha registrato un aumento del +3,3%.

    Il piano di sussidio cinese avrà influenze anche su tutto il mercato globale. Nella prima metà del 2019 la spesa globale in energia pulita ha totalizzato $117,6 mld, in calo del 14% rispetto al 2018 toccando i valori più bassi dal 2013. Dietro questo declino della spesa globale, si nascondeva il rallentamento degli investimenti cinesi. I sussidi annunciati delineano prospettive incoraggianti per il mercato mondiale nella seconda metà del 2019. I

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button