NewsEnergia & MercatoMercato & BolletteFossiliGasStakeholder energiaSostariffe.itElettricità

Tariffe energia e gas di novembre 2015 per risparmiare

    Arrivano i giorni freddi e i consumi energetici crescono, e così anche le bollette. Soprattutto per chi è ancora in maggior tutela, dopo l’ultimo aumento deciso ad ottobre dall’Autorità per l’energia elettricaenergia elettrica
    Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
    , il gas e il sistema idrico (AEEGSI) che ha segnato sui prezzi di riferimento dell’energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    elettrica un +3,4%, e un 2,4% sul gas naturalegas naturale
    Idrocarburo che ha un’origine simile al petrolio, che si forma a partire dalla decomposizione anaerobica (cioè in assenza di ossigeno (O2) di microorganismi, attraverso processi biologici avvenuti nel corso delle ere geologiche. La composizione del gas naturale varia notevolmente a seconda del sito di formazione, ma in genere presenta un’alta percentuale di metano (dal 70 al 95 %), anidride carbonica (CO2CO2
    Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

    ), azoto (N2) e idrogeno solforato (H2S).. Risparmiare però rimane possibile passando al mercato liberomercato libero
    Mercato in cui sia le imprese che producono sia le imprese che vendono energia elettrica operano in regime di concorrenza, stimolando una competizione che può portare benefici ai consumatori in termini di prezzi e qualità del servizio.
    , dove i prezzi più bassi consentono di tagliare le bollette di oltre il 15% per l’elettricità e del 12% per il gas.

    Tariffe energia e gas di novembre 2015 per risparmiare

    Con l’aiuto del comparatore di SosTariffe.it per le tariffe luce e gas qui consultabile, abbiamo cercato di individuare le migliori proposte di questo mese per queste utenze, nel caso di una famiglia tipo (tre persone con contratto residenziale e consumi annui pari a 2.700 kWhkWh
    Unità di misura dell’energia elettrica equivalente a 1.000 Wh (wattora), ovvero 1.000 W forniti o richiesti in un’ora.
    e 1.650 m3 di gas).

    Di seguito vi presentiamo i primi dieci / cinque migliori risultati, ricordandovi che ci sono molte altre offerte, e che è possibile aggiustare quest’indagine ai vostri reali consumi utilizzando il comparatore.

     

    Migliori tariffe energia elettrica del mese di novembre 2015

    1. E-Light Bioraria di Enel Energia: con questa tariffa luce a prezzo bloccato per 12 mesi la famiglia tipo può risparmiare 80 euro/anno ovvero il 15% della spesa.
    2. Amica Web Flat di Illumia: questa proposta fissa anche il prezzo per un anno mesi e consente un risparmio di 66 euro rispetto alla maggior tutela, ovvero del 13% annuo.
    3. LINK di eni: offre il prezzo bloccato per un anno e include un check up energetico gratuito. Consente di pagare 57 euro in meno all’anno, che è una riduzione dell’11% sulla spesa elettrica.
    4. Acea Unica Luce Bioraria di Acea Energia: in questo caso il prezzo è fisso per 2 anni, e il cliente riceve un bonus di 200 kWh in omaggio alla fine dei primi due anni. Si taglia così circa il 10% della bolletta, ovvero 50 euro all’anno.
    5. Vantaggio Verde Luce di Gas Natural Vendita: il prezzo è bloccato per 12 mesi ed è previsto un bonus di 226 kWh in omaggio il primo anno. Questa tariffa, che fornisce solo energia rinnovabile, assicura alla famiglia tipo un risparmio annuo pari al 9% circa, ovvero 44 euro.
    6. Web Gas di Edison Energia: questa tariffa solo online fissa il prezzo per 12 mesi e offre un risparmio annuo di circa il 12% della spesa, che per la famiglia del nostro esempio significano 152 euro in meno all’anno.
    7. E-Light Gas di Enel Energia: anche qui il prezzo è bloccato per 12 mesi e l’offerta è disponibile solo sul web, consentendo un risparmio pari a 148 euro annui (11%).
    8. energia 3.0 di ENGIE (ex-GDF SUEZ): in questo caso si tratta di una tariffa dual fuel, che fornisce luce e gas in un unico contratto, con prezzo bloccato per 24 mesi e rata fissa per il primo anno. Permette un risparmio sul gas che tocca i 130 euro all’anno (10% della spesa annua), a cui si aggiunge un taglio del 7% sull’energia elettrica.
    9. EnergiaXOggi Gas di Enel Energia: in promozione regala uno sconto del 100% sul prezzo del gas il primo mese, che rimane fisso poi per 12 mesi. Prevista anche la donazione di 2 euro al Progetto Scuola per ogni nuovo cliente. Consente alla famiglia dell’esempio un risparmio pari a 117 euro (9% annuo).
    10. Sconta Gas Tre di Gas Natural Vendita: questa tariffa non è a prezzo bloccato ma indicizzata ai prezzi AEEGSI, con uno sconto sulla materia prima del gas per i primi tre anni. Il risparmio, in questo caso, raggiunge l’8% annuo che sono circa 107 euro per la famiglia tipo.

    Migliori tariffe gas del mese di novembre 2015

    1. Web Gas di Edison Energia: questa tariffa solo online fissa il prezzo per 12 mesi e offre un risparmio annuo di circa il 12% della spesa, che per la famiglia del nostro esempio significano 152 euro in meno all’anno.
    2. E-Light Gas di Enel Energia: anche qui il prezzo è bloccato per 12 mesi e l’offerta è disponibile solo sul web, consentendo un risparmio pari a 148 euro annui (11%).
    3. energia 3.0 di ENGIE (ex-GDF SUEZ): in questo caso si tratta di una tariffa dual fuel, che fornisce luce e gas in un unico contratto, con prezzo bloccato per 24 mesi e rata fissa per il primo anno. Permette un risparmio sul gas che tocca i 130 euro all’anno (10% della spesa annua), a cui si aggiunge un taglio del 7% sull’energia elettrica.
    4. EnergiaXOggi Gas di Enel Energia: in promozione regala uno sconto del 100% sul prezzo del gas il primo mese, che rimane fisso poi per 12 mesi. Prevista anche la donazione di 2 euro al Progetto Scuola per ogni nuovo cliente. Consente alla famiglia dell’esempio un risparmio pari a 117 euro (9% annuo).
    5. Sconta Gas Tre di Gas Natural Vendita: questa tariffa non è a prezzo bloccato ma indicizzata ai prezzi AEEGSI, con uno sconto sulla materia prima del gas per i primi tre anni. Il risparmio, in questo caso, raggiunge l’8% annuo che sono circa 107 euro per la famiglia tipo.

    Fonte: SosTariffe.it

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button