NewsStakeholder energiaOrizzontenergia.itTecnologiaNews: Efficienza e risparmio

Tech: Arriva PASSION, per una società sempre più connessa

    Un progetto triennale del Politecnico di Milano con altri 12 partner basato sulla fotonica, per rendere le trasmissioni dati più facili e meno costose. Con ricadute anche economiche.

    Garantire nelle città italiane la facile trasmissionetrasmissione
    Attività di trasporto dell’elettricità sulla rete a partire dai centri di produzione sino ai centri di utilizzo. Il maggiore proprietario della rete di trasmissione nazionale dell’energia elettrica ad alta tensione è Terna.
    e commutazione di un’enorme quantità di dati. Come? Con la fotonica. Con soluzioni innovative, a basso costo e ridotto consumo energetico, in grado di assicurare un rate di trasmissione di oltre 100 Tb/s per collegamento e una capacità di comunicazione di oltre 1 Pb/s per nodo.

    PASSION è un ambizioso progetto del dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano, assieme ad altri 12 partner (CTTC, Telefonica e VLC Photonics-Spagna, TUE e Effect Photonics-Olanda, Vertilas-Germania. VTT-Finlandia, Opsys Technologies-Israele, SM Optics-Italia, Epic-Francia, NICT-Giappone, ETRI-Corea del Sud). Un progetto della durata di tre anni finanziato dal programma Horizon 2020 della Commissione europea e sotto l’egida della Photonic Private Partnership (PPP), Pohotonics21, con un budgt globale di 8,5 milioni di euro.

    Quali le finalità? Dopo lo sviluppo della rete in fibra dell’ultimo decennio, oggi si sperimenta un “collo di bottiglia” nella trasmissione dati, dovuta al notevole aumento dei consumatori, alla dimensione dei contenuti e convergenza con altre reti come quella mobile e datacom. La fotonica potrebbe essere la soluzione per supportare l’evoluzione dell’intera infrastruttura delle telecomunicazioni; le tecnologie attuali usate per la rete di trasporto a lunga distanza sono difatti troppo costose e con un elevato consumo. Per semplificare al massimo, il progetto triennale svilupperà una piattaforma tecnologica all’avanguardia basata sull’impiego di speciali sorgenti laser a emissioneemissione
    Qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta nell’atmosfera a seguito di processi naturali o antropogenici, che produce direttamente o indirettamente un impatto sull’ambiente.
    verticale (di tipo Vecsel) e ricevitori coerenti multicanale integrati della Silicon-Photonics. Una scelta che ridurrà di dieci volte il consumo di potenzapotenza
    Grandezza data dal rapporto tra il lavoro (sviluppato o assorbito) e il tempo impiegato a compierlo. Indica la rapidità con cui una forza compie lavoro. Nel Sistema Internazionale si misura in watt (W).
    rispetto ai moduli in commercio oggi e basati su sorgenti tradizionali modulati esternamente. “Il successo del progetto contribuirà all’affermazione di una società sempre più connessa, con importanti ricadute sociali ed economiche” ha spiegato Pierpaolo Biffi, docente di Fondamenti di Telecomunicazioni al Politecnico di Milano e coordinatore del progetto.

     

    Orizzontenergia

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button