NewsEnergia & MercatoMercato & BolletteFossiliGasStakeholder energiaSostariffe.it

Tre tariffe gas per risparmiare oltre 170 euro

    In inverno giustamente i consumi di gas naturalegas naturale
    Idrocarburo che ha un’origine simile al petrolio, che si forma a partire dalla decomposizione anaerobica (cioè in assenza di ossigeno (O2) di microorganismi, attraverso processi biologici avvenuti nel corso delle ere geologiche. La composizione del gas naturale varia notevolmente a seconda del sito di formazione, ma in genere presenta un’alta percentuale di metano (dal 70 al 95 %), anidride carbonica (CO2CO2
    Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

    ), azoto (N2) e idrogeno solforato (H2S). salgono per colpa del riscaldamento, e la bolletta delle famiglie diventa più salata. Soprattutto dopo l’ultimo aggiornamento dei prezzi del gas di ottobre, quando l’Autorità per l’energia elettricaenergia elettrica
    Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
    , il gas e il sistema idrico ha deciso un aumento del 5,4% sul prezzo del gas.

    Ciononostante, si può tagliare la bolletta – o almeno contenere il rincaro – grazie ai prezzi più bassi che propongono i fornitori del mercato liberomercato libero
    Mercato in cui sia le imprese che producono sia le imprese che vendono energia elettrica operano in regime di concorrenza, stimolando una competizione che può portare benefici ai consumatori in termini di prezzi e qualità del servizio.
    . In effetti, sono molte le offerte gas (vedi qua) che consentono di risparmiare fino a 178 euro all’anno a una famiglia con 2-3 figli (consumi 2.100 m3/anno).

    Il passaggio al mercato libero è sempre gratuito, non servono modifiche al contatore o agli impianti e si può sempre tornare al regime di maggior tutela. L’Autorità garantisce che non ci siano disservizi durante il periodo di transizione da un fornitore all’altro.

    Con l’aiuto del comparatore di tariffe gas di SosTariffe.it, abbiamo individuato almeno tre offerte che consentono, alla famiglia dell’esempio, non solo di non pagare bollette più salate in questo periodo ma addirittura di risparmiare oltre 170 euro all’anno.

    In particolare, le tre offerte gas più economiche in questo momento sono E-Light Gas di Enel EnergiaEnergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    , Web Gas di Edison Energia e Gas Click di E.ON.

    Si tratta di tre tariffe “web”, ovvero che si attivano e gestiscono esclusivamente online, ricevendo la bolletta via e-mail in formato pdf. Questo consente alle compagnie di ridurre i loro costi e così possono offrire al consumatore prezzi più bassi. Tutte e tre, inoltre, prevedono il vantaggio di un prezzo bloccato per 12 mesi, periodo durante il quale non ci saranno aumenti, pur se l’Autorità decidesse una modifica del prezzo nel suo aggiornamento trimestrale.

    Un ulteriore vantaggio condiviso da queste tre proposte è il pagamento RID, ovvero tramite addebito bancario, che offre al cliente la comodità di non dover recarsi più allo sportello della banca o le poste per pagare le bollette, e di non dover pensare più alle scadenze.

    Il risparmio annuo che attualmente prevedono queste tariffe gas per una famiglia con consumi di 2.100 m3/anno è pari a 178 euro con E-Light di Enel, 175 euro con Web Gas di Edison e 174 euro con la proposta E.ON.

    Per maggiori informazioni rimandiamo al comparatore di offerte gas di SosTariffe.it.

    Fonte: SosTariffe.it

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button