NewsAmbienteCattura E Sequestro Co2FossiliMobilitàMobilità SostenibileStakeholder energiaOrizzontenergia.it

UE, Climate Action: riduzione dell’emissione di CO2 dalle automobili attraverso l’eco-innovazione

    Ai sensi della normativa adottata dalla Commissione Europea negli scorsi giorni, l’industria automobilistica avrà un maggiore incentivo a investire in nuove tecnologie per ridurre le emissioni di CO2CO2
    Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

    delle nuove autovetture. La normativa riserva infatti ai produttori di motori un riconoscimento per il risparmio di CO2 ottenuto omologando nuove auto con approvate “eco-innovazioni” che riducono le emissioni. Questi risparmi aiuteranno l’industria automobilistica a raggiungere l’obiettivo europeo di limitare le emissioni di CO2 delle nuove automobili a una media di 130 grammi / km entro il 2015, circa un quinto in meno rispetto ai livelli del 2007. Ai sensi della normativa, una tecnologia può qualificarsi come una eco-innovazione, se è nuova al mercato e contribuisce a significativi risparmi di CO2; deve inoltre mirare a migliorare la propulsione del veicolo o il consumo energetico dei dispositivi obbligatori, senza compromettere la sicurezza del veicolo stesso.

     

    Orizzontenergia.com, 27/07/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button