NewsAmbienteEfficienza & RisparmioStakeholder energiaUnione EuropeaEfficienza Energetica

Uso intelligente delle risorse! Fare di più con meno: consigli pratici

    Il nostro futuro dipende dall’efficienza con la quale utilizziamo le risorse oggi

     

    I nostri attuali modelli di consumo hanno un prezzo: man mano che diminuiscono le risorse, aumentano i rischi per il nostro futuro.

    Stiamo consumando le limitate risorse del pianeta ad un ritmo eccessivo. Le riserve di minerali, metalli e prodotti energetici sono in pericolo, e lo stesso vale per gli stock ittici, il legno, l’acqua, i terreni agricoli e le altre risorse naturali.

    L’efficienza sotto il profilo delle risorse consiste nel consumarle in maniera sostenibile, ossia fare di più con meno e ridurre il nostro impatto sull’ambiente. Fare la scelta giusta cambiando i nostri modelli di consumo può contribuire a tutelare la qualità di vita delle generazioni attuali e futurefuture
    Contratto a termine standardizzato, stipulato all’interno di un mercato regolamentato, in cui chi lo sottoscrive si prende l’obbligo di acquistare o vendere un determinato bene ad una data e prezzo prefissati.
    . Non si tratta di consumare di meno, ma di farlo in maniera diversa.

    Cosa possiamo fare, e come?

    Poiché circa l’80% dell’impatto ambientaleimpatto ambientale
    L’insieme degli effetti (diretti e indiretti, nel breve o nel lungo termine, positivi o negativi, ecc..) che l’avvio di una determinata attività ha sull’ambiente naturale circostante.
    dei nostri stili di vita deriva dall’edilizia, dai trasporti e dalle nostre abitudini alimentari, è qui che occorre intervenire più di tutti.

    Dobbiamo cambiare i nostri modelli di consumo. Dobbiamo impiegare le risorse in maniera più oculata, riutilizzarle o riciclarle ove possibile, valorizzare le risorse più economiche e scegliere alternative meno inquinanti.

    Ciò significa ripensare le nostre routine, chiederci da dove vengono i prodotti e come sono stati fabbricati, combattere gli sprechi, fare scelte sostenibili, leggere le etichette con maggiore attenzione, riutilizzare e riciclare e dare spazio alla natura.

    Possiamo iniziare con i nostri gesti quotidiani

    Se mangiassimo meno carne e latticini contribuiremmo a difendere la biodiversità e a ridurre la pressione sui terreni. Cerchiamo di ridurre gli scarti alimentari facendo una spesa più attenta e riutilizzando gli avanzi.

    A casa è possibile risparmiare sulla bolletta del riscaldamento eliminando gli spifferi e regolando il termostatotermostato
    Apparecchiatura, di tipo meccanico o elettronico, che permette di regolare e mantenere la temperatura in base alle impostazioni date. È uno strumento impiegato in diversi ambienti, sia industriali che domestici, che consente di evitare inutili sprechi energetici.
    . E se è proprio necessario cambiare il cellulare ogni anno, portiamo a riciclare quello vecchio, perché contiene metalli preziosi.

    È difficile cambiare abitudini, ma oggi non abbiamo più scelta. Cosa preferiamo: affrontare il problema più tardi o iniziare sin d’ora a utilizzare le risorse in maniera più efficiente?

     

    Fonte: Commissione Europea, 21/10/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button