NewsAmbienteCambiamenti ClimaticiStakeholder energiaProtocollo Di KyotoUnione EuropeaWwf

WWF – COMPROMESSO AL PARLAMENTO EUROPEO SU EMISSIONS TRADING

    Oggi (03/07/2013) il Parlamento Europeo ha adottato un compromesso per rilanciare il mercato del CarbonioCarbonio
    Elemento chimico costituente fondamentale degli organismi vegetali e animali. È alla base della chimica organica, detta anche chimica del carbonio: sono noti più di un milione di composti del carbonio. È molto diffuso in natura, ma non è abbondante: è presente nella crosta terrestre nella percentuale dello 0,08% circa, e nell’atmosfera prevalentemente come monossido (CO) e biossido (CO2CO2
    Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

    ) di carbonio (anidride carbonica). Allo stato di elemento si presenta in due differenti forme cristalline: grafite e diamante. nell’Unione Europea, ovvero il sistema europeo di scambioscambio
    Scambio tra energia elettrica immessa ed energia elettrica prelevata, nel caso in cui l’immissione e il prelievo avvengono in momenti differenti.
    delle Emissioni (Emissions TradingTrading
    Attività di acquisto e/o di vendita di prodotti (materie prime o commodities) sui mercati internazionali.
    System ETS
    ). Con i prezzi del carbonio ai minimi storici, gli Stati Membri devono ora mettere il giusto prezzo in materia di inquinamento, rafforzando il risultato di oggi.

    Il Parlamento europeo ha fatto il minimo per salvare l’ETS,” ha dichiarato Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed EnergiaEnergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    del WWFWWF
    Organizzazione che promuove la tutela e la conservazione della natura attraverso la preservazione della diversità biologica a livello di geni, specie ed ecosistemi. Il WWF sostiene numerose iniziative a favore della sostenibilità ambientale, contro l’inquinamento e l’uso irrazionale dell’energia e delle risorse, coinvolgendo l’opinione pubblica e volontari di tutto il mondo.
    Italia. “Ora occorrono ulteriori misure per eliminare in modo permanente le tonnellate ‘tossiche’ dal sistema ETS europeo

    Il Parlamento ha respinto le disposizioni che avrebbero immediatamente reintrodotto tutte le quote “sospese”, nonché le esenzioni e sovvenzioni per l’industria pesante che presupponevano prezzi del Carbonio molto più elevati  che nella realtà. Sono state anche respinte diverse scappatoie pericolose, proposte come parte del compromesso. “Il voto di oggi ha aperto la strada per la necessaria profonda riforma del sistema ETS della UE. Occorre rilanciare lo scopo e il risultato finale che ci si aspetta, cioé la riduzione delle Emissioni Climalteranti in linea con gli obiettivi europei. Le furbizie di chi ha gonfiato le quote gratuite in passato hanno inquinato quanto la CO2“, conclude Midulla.

    Il WWF e il Climate Action Network Europe hanno distribuito un’edizione straordinaria di “FutureFuture
    Contratto a termine standardizzato, stipulato all’interno di un mercato regolamentato, in cui chi lo sottoscrive si prende l’obbligo di acquistare o vendere un determinato bene ad una data e prezzo prefissati.
    Times” al Parlamento Europeo, per dimostrare come potrebbe funzionare il sistema ETS se i parlamentari europei e gli Stati Membri decideranno di agire per farne uno strumento serio.

    Fonte: WWF

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *