Profumare la casa in modo in modo green? Basta riciclare questo alimento

Vuoi profumare la casa in modo green senza ricorrere ai profumatori chimici? C’è un alimento che puoi riciclare: è super

profumatori
Foto di monicore da Pixabay

Avere la casa in ordine e sempre profumata è il desiderio di tutti. Entrare ed essere accolti da un buon odore è una delle sensazioni più piacevoli. Un luogo che ti accoglie con cattivo odore, invece, non è piacevole né da visitare e né da vivere.

Non sempre però in casa tutto questo è facile perché gli odori sgradevoli possono arrivare dalla pattumiera, dalle tubature e c’è chi non riesce proprio a risolvere. Oggi i profumatori chimici sono diffusissimi nei negozi ma se sei alla ricerca di qualcosa di naturale e salutare e anche a costo zero noi abbiamo quello che fa per te.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Muffa e umidità in casa? Tre piante per risolvere il problema

C’è un alimento che in questo è davvero miracoloso. In maniera sostenibile, fai da te e senza buttare nulla di quello che hai già acquistato, avrai una casa dal profumo piacevole ed avvolgente. Ti spieghiamo come.

Profumare la casa in modo in modo green, ecco come

mela
Foto di andreas N da Pixabay

Profumare la casa in modo in modo green è facilissimo grazie alle mele. Un frutto tipicamente invernale che si presta bene in cucina o come spuntino ma che ci aiuta a tenere anche profumata la casa. Come? Senza buttare le sue bucce che diventano dei profumatori per ambienti ecosostenibili e a costo zero.

Una volta raccolte le bucce della mela basta tagliarle a striscioline e farle essiccare nel forno. In inverno anche vicino i termosifoni, la stufa o il camino. Già con questo primo passaggio le mele doneranno un profumo fruttato. A questo punto si crea un pot-pourri unendo alle bucce, in una ciotola di vetro, l’essenza di vaniglia, stecche di cannella e chiodi di garofano. Ora si lascia sul tavolo o in altri angoli della casa e tutto avrà un profumo dolce e delizioso. In alternativa il contenuto può essere anche raccolto in sacchettini ed inserito nei cassetti e negli armadi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Tiri lo sciacquone dopo aver urinato? Non farlo, ti spieghiamo perché

Sempre con le bucce di mele si può realizzare un deodorante spray per ambiente. In una bottiglia di vetro si inseriscono le bucce delle mele insieme a bacca di vaniglia, chiodi di garofano ed un cucchiaio di vodka secca. Si unisce anche dell’acqua tiepida e si attende che il tutto si raffreddi. A questo punto si può trasferire in un contenitore spray e nebulizzare in casa.