Piante di Natale, le più belle da tenere in casa: fai un regalo green

Cosa regalare per le festività in arrivo? Ci sono tante piante di Natale che rappresentano un regalo alternativo e anche sostenibile

piante di natale
Foto di 165106 da Pixabay

Hai già iniziato la corsa ai regali di Natale? Ogni anno è sempre la stessa storia: le idee sono di meno e trovare un regalo ad hoc senza essere troppo scontati diventa sempre di più un’impresa. Quest’anno regala delle piante di Natale, un pensiero non solo alternativo ma anche sostenibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Orchidea sfiorita? I segreti e trucchi per un perfetto trattamento

Se pensi che solo la stella di Natale sia la più indicata ti sbagli di grosso. Ci sono tante altre piante da tenere in casa senza troppa difficoltà che aiutano a decorare l’ambiente. Se non sai da dove partire ti aiutiamo noi.

Pianta di Natale, ecco quali regalare

piante di natale
Foto di Oldiefan da Pixabay

Le piante e i fiori di Natale arricchiscono la casa in modo speciale, donano un tocco di colore agli ambienti e sono facili da coltivare in casa.

Oltre alla super conosciuta stella di Natale caratterizzata dalle sue foglie tosse o in alternativa gialle o anche screziate, una vera specialità per questo periodo è il cactus di Natale, pianta invernale dai fiori molto belli che possono presentarsi in vari momenti dell’anno. Forte e resistente, ha bisogno di stare vicino alla finestra e di essere innaffiata solo quando il terreno è secco.

Si associa poi l’abete, simbolo indiscusso del mese di dicembre. Anche l’abete può essere tenuto in casa, lontano da fonti di calore e sempre ben idratato. L’ambiente più adatto è una stanza luminosa e fresca. Importate è nebulizzare la chioma con acqua fresca per evitare la caduta degli aghi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Travasare una pianta, le regole: come e quando farlo per non sbagliare

Hai mai sentito parlare della rosa di Natale? È il nome più comune dell’Elleboro che produce dei fiori coloratissimi e di diverse nuances, dal bianco fino al porpora. Anche questa è una pianta tipicamente invernale, ha bisogno di poche cure e molta luce. Il terriccio deve rimanere drenato ma senza esagerare con l’acqua. Questo è il vero segreto per farla crescere rigogliosa.

Infine, anche la Selaginella è un ottimo pensiero natalizio. È una pianata sempreverde, con foglie piccole ma dalla punta bianca. Così riesce a restituire l’effetto della neve. Facilissima da coltivare, non ha bisogno di specifiche accortezze.