Scoperto embrione di dinosauro, la notizia sconvolge il mondo

Un embrione di dinosauro è stato trovato integro nel suo uovo. Ha vissuto lì per 70 milioni di anni e la scoperta è incredibile.

embrione riprodotto
embrione riprodotto (foto dal web)

Una notizia incredibile quella proveniente direttamente dall’Oriente, esattamente dalla Cina, dove un embrione di dinosauro è stato trovato nel suo uovo. Il piccolo è rimasto lì per ben 70 milioni di anni ma la scoperta ha entusiasmato gli scienziati anche per un altro fattore: la posizione del piccolo è davvero stupefacente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Estinzione di massa, ipotesi o realtà? Il terribile annuncio di un professore del MIT

Molto amati dai piccoli e specie ormai estinta che ha da sempre incuriosito i più, i dinosauri hanno vissuto sulla Terra oltre 200 milioni di anni fa. La loro presenza sul Pianeta è stata registrata per oltre 165 milioni, periodo dopo il quale la razza si è definitivamente estinta. Una notizia però è sotto la luce dei riflettori e fa riaccendere l’attenzione su una delle specie animali più affascinanti di sempre.

Scoperto embrione di dinosauro: in posizione come gli uccelli

Il fossile
Il fossile (foto dal web)

Per gli amanti della specie, la notizia è davvero incredibile. Dal Sud della Cina la notizia sta circolando in tutto il mondo. Il fossile è stato ribattezzato Baby Yingliang ed è un oviraptosauro, parente degli uccelli. La scoperta dell’embrione di dinosauro stupisce proprio per la sua vicinanza al mondo degli uccelli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Raggiunto il lato oscuro della Luna. Si scoprono cose mai viste fino ad oggi!

Lo studio è stato condotto dall’Università di Birmingham e dall’Università cinese di geoscienze di Pechino mentre i risultati sono stati resi noti dalla rivista iScience. Gli studiosi hanno manifestato non poca sorpresa nel vedere come il fossile sia rimasto integro nel tempo poiché la maggior parte dei dinosauri ritrovati sono incompleti o disarticolati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Bibbia, cosa c’è di vero? La scienza risponde, incredibili rivelazioni

Baby Yingliang è lungo 27 centimetri ed ha vissuto in un uovo di 17. La sua posizione è proprio simile a quella degli uccelli: testa ripiegata sotto il ventre vicina alle zampe e la schiena segue la curvatura del guscio. Il suo ritrovamento risale al 2000 ma era poi stato gettato in un magazzino dal quale, fortunatamente, è stato recuperato. La sua scoperta arricchisce il mondo della scienza.