Riciclare le vecchie cornici per creare oggetti fantastici per la casa

Tutti noi abbiamo vecchie cornici di quadri e di fotografie, magari accatastate da qualche parte, ma le possiamo riciclare per creare oggetti fantastici.

Il riciclo è il futuro del mondo
Il riciclo è il futuro del mondo (foto da Pixabay)

Tutti noi abbiamo vecchie cornici di quadri e di fotografie, magari accatastate da qualche parte, ma le possiamo riciclare per creare oggetti fantastici. Il riciclo è ormai il futuro del mondo, dare vita a vecchi oggetti è diventata quasi una missione, nonché un modo per non creare sprechi, rispettando l’ambiente. Una cornice è un oggetto inaspettato da riutilizzare, ma che dà modo di creare materiale sfizioso, per tutti i gusti. Basta soltanto un pizzico di fantasia per abbellire le nostre abitazioni.

Potrebbe interessarti anche → Come riciclare secchi di plastica e trasformarli in vasi, cestini e contenitori

Tra i numerosi oggetti che abbiamo in casa che possiamo riutilizzare, le cornici dei quadri si prestano bene al riciclo. Ad esempio, possiamo dare vita a nuovi oggetti utili per la quotidianità. Basta inchiodare dietro la cornice un legno di compensato, oppure un cartone robusto, e trasformala in vassoio, se la cornice è abbastanza grande. Oppure, se a questo ci inseriamo dei gancetti agli angoli, possiamo lasciarlo sospeso e trasformarlo in portaoggetti, o un porta vasi per piantine grasse.

Alcune idee per riciclare le vecchie cornici e dare vita a oggetti bellissimi

Vecchie cornici riutilizzate in mille modi
Vecchie cornici riutilizzate in mille modi (foto a Pixabay)

E ancora, se lo appendiamo in verticale alla parete e ci inseriamo dei chiodi o spillette sul legno compensato, lo possiamo utilizzare come porta orecchini e collane. Ma non finisce qui, di idee ce ne sono a bizzeffe. Se piazziamo una griglia di metallo all’intero della cornice, possiamo trasformarla in porta foto e appendere i nostri ricordi con le mollette. Se la cornice è grande possiamo trasformarla in mensola, basta inserirci del legno compensato, come nel caso del vassoio, e poi inchiodarci mensoline di legno come ripiani.

Potrebbe interessarti anche → Riciclo natalizio: idee creative per fuoriporta a costo zero

La inchiodiamo in verticale sula parete e avremo una serie di mensoline utili dove poggiare i piccoli oggetti. Se le cornici sono ben rifinite, tipo quelle vecchio stile che andavano tanti anni fa, possiamo smontarle e utilizzarle per decorare le camere. Le possiamo utilizzare come cornici per il soffitto delle camere, oppure incollarle alle pareti creando composizioni moderne. E ancora, possiamo prendere i pezzi delle cornici e formare delle fioriere originali per contenere le piante. Di modi di riciclare ce ne sono tanti, basta usare la fantasia e mettere in moto la creatività.