Dolori alla cervicale? I rimedi naturali per combatterli

I dolori alla cervicale sono fastidiosi e molto comuni, dettati spesso da una vita troppo sedentaria. Esistono alcuni rimedi naturali contro il disturbo.

cervicale infiammata
cervicale infiammata (fonte dididonna.it – Pinterest)

Chi conduce una vita sedentaria sa bene di cosa stiamo parlando. I dolori alla cervicale sono infatti sempre più frequenti nelle persone che trascorrono troppo tempo davanti al pc, sul divano o seduti alla scrivania. E’ vero che gli impegni quotidiani inducono a condurre uno stile di vita cosiffatto ma, è altrettanto vero che, i nostri muscoli ne risentono inevitabilmente. La cervicale è difatti il primo campanello di allarme ma, con costanza, si può alleviare il disturbo attraverso rimedi naturali.

LEGGI ANCHE >>> Cosa fare e cosa non fare dopo i 60 anni: la salute passa per alcune regole

I disturbi alla cervicale si manifestano in diversi modi. Quello più frequente è sicuramente una perenne sensazione di irrigidimento del collo. I nervi ed i muscoli del collo necessitano infatti di essere distesi e rilassati ma, se si compiono movimenti bruschi e repentini, la situazione può peggiorare. Il disturbo si manifesta inoltre anche con frequenti mal di testa, difficoltà di concentrazione, sbandamento, disturbi della vista, nausea, vertigini, disturbi della digestione, dolori mandibolari e la sindrome del Nervo Vago. E’ fondamentale dunque prendere alcune precauzioni ed iniziare proprio da alcuni rimedi naturali e semplici.

Dolori alla cervicale? I rimedi più efficaci

Fiori di Melissa
Fiori di Melissa (fonte greenme.it – Pinterest)

Alla base di ogni dolore alla cervicale, c’è lo scarso esercizio fisico. Questo infatti è il principale alleato per combattere il disturbo ma serve costanza ed un pizzico di sforzo. Ginnastiche dolci come il pilates e lo yoga, aiutano a migliorare il fastidio e spesso, bastano anche 5-10 minuti al giorno per distendere i nervi del collo e trarne beneficio. Importante è però fare gli esercizi tutti i giorni, come? Seduti a terra, con le spalle dritte, ruotare la testa lentamente prima a destra, poi a sinistra, indietro ed in basso e ripetere l’esercizio.

LEGGI ANCHE >>> Fiori di rosmarino: tutti gli usi possibili da provare. C’ l’imbarazzo della scelta

Molto usate sono le fasce riscaldanti. Il caldo infatti favorisce il rilassamento muscolare in presenza di un’infiammazione cervicale. Utile è anche un collarino morbido, un aiuto temporaneo da indossare all’occorrenza, per alleggerire la sensazione di pesantezza della testa. Particolarmente utili sono anche gli integratori come il magnesio e le tisane o i té che favoriscono il rilassamento. Tra gli antiinfiammatori naturali troviamo la camomilla, la passiflora, melissa, valeriana, artiglio del diavolo, curcumina e basilico, insieme ad altre miscele. Lo stress ed una vita frenetica, sono tra le cause principali del disturbo.